Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Iva e dazi su acquisto USA

  1. #1
    studio_marra è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    231

    Question Iva e dazi su acquisto USA

    Buongiorno,
    un mio cliente acquista della merce dagli Stati Uniti. Il fornitore non effettua consegne in Italia ma solo in Ingliterra, ed è li che la merce viene sdoganata e paga iva (17,50%) e dazi.
    Esiste un modo per regolarizzare tutto questo, magando la differenza, visto che la merce dovrà arrivare qui in Italia?

  2. #2
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    523

    Predefinito

    il fornitore consegna in Gran Bretagna, ma il cliente dovrebbe organizzarsi tramite spedizioniere specializzato per trasportare in T1 (TIR) la merce, che resta extraeuropea finché non viene sdoganata in Italia; oppure la immette in libera pratica pagando i soli dazi e provvede poi a seguire la procedura in Italia per l'assolvimento dell'IVA.
    Pagare l'IVA nel paese di sbarco in Europa è una prassi che non ho mai visto applicare, se poi la commercializzazione avviene in Italia.

    Ciao
    Roberto

  3. #3
    studio_marra è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    231

    Predefinito

    Grazie per la risposta.
    Quindi c'è una soluzione, anche se il fornitore consegna in Gran Bretagna, lui può successivamente sdoganare la merce in Italia e pagare dazi ed iva, ed essere così in regola.

  4. #4
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    523

    Predefinito

    questo è quello che vedo fare regolarmente da parte di un cliente che commercia con paesi extra-UE; in estrema sintesi, con il procedimento T1, la merce viene "blindata" fino all'arrivo in Italia e si paga l'IVA in dogana; con l'immissione della merce in libera pratica e inserimento in deposito fiscale IVA per poi commercializzarla in Italia invece si assolve tramite inversione contabile.

    Tutto questo viene fatto normalmente dagli spedizionieri, cui si dovrà rivolgere il tuo cliente.

    Ciao
    Roberto

Discussioni Simili

  1. Merce importata senza dazi e iva
    Di dott.mamo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-12-09, 06:21 PM
  2. Dazi e imposte per importazione merci dalla Cina
    Di lucal nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-09, 09:43 PM
  3. addebito dazi allo spedizioniere
    Di robiberta nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-09-08, 06:48 PM
  4. Pagamento Dazi Su Fatture Di Consulenza
    Di ica nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-03-07, 09:41 AM
  5. acquisto box
    Di piera20 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-12-06, 06:43 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15