Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Plafond Iva per acconto da cliente estero

  1. #1
    mirco c è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito Plafond Iva per acconto da cliente estero

    Un acconto fornitura ricevuto da un cliente estero concorre alla formazione del plafond?

  2. #2
    Andy Dufresne è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirco c Visualizza Messaggio
    Un acconto fornitura ricevuto da un cliente estero concorre alla formazione del plafond?
    Se si tratta di un acconto ricevuto per fornitora di merce che va esportata, sì.

  3. #3
    mirco c è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andy Dufresne Visualizza Messaggio
    Se si tratta di un acconto ricevuto per fornitora di merce che va esportata, sì.
    Si tratta di un acconto per merce che va esportata.
    Però, ho trovato su la circolare 73 del 1984 (un pò datata per dir la verità) che ai fini del plafond conta solo la effettiva esportazione. Non conta niente se abbiamo ricevuto tutto o parte del pagamento.

  4. #4
    Andy Dufresne è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirco c Visualizza Messaggio
    Si tratta di un acconto per merce che va esportata.
    Però, ho trovato su la circolare 73 del 1984 (un pò datata per dir la verità) che ai fini del plafond conta solo la effettiva esportazione. Non conta niente se abbiamo ricevuto tutto o parte del pagamento.
    Sì, confermo quello che dici e che la circolare che hai citato era giusta. Successivamente tuttavia sono interventute delle modifiche.
    La "fonte" della mia risposta la trovi nella circolare ADE 145E/1998 al punto 7. C'è il riferimento anche alla circolare che hai citato.


  5. #5
    mirco c è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andy Dufresne Visualizza Messaggio
    Sì, confermo quello che dici e che la circolare che hai citato era giusta. Successivamente tuttavia sono interventute delle modifiche.
    La "fonte" della mia risposta la trovi nella circolare ADE 145E/1998 al punto 7. C'è il riferimento anche alla circolare che hai citato.

    Grazie mille, sei stato utilissimo!

Discussioni Simili

  1. Fattura cliente estero.
    Di RAGGIANTE nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 09:08 AM
  2. limite contanti cliente estero
    Di farfly nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 21-02-12, 02:28 PM
  3. ritenuta verso cliente estero?
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-02-10, 10:41 AM
  4. fatture emesse ad cliente estero
    Di Delfino80 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-09-08, 01:44 PM
  5. partita IVA e cliente estero
    Di d.mentella nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-10-07, 09:42 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15