Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Cliente che non paga

  1. #1
    ST2010 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    236

    Predefinito Cliente che non paga

    Ciao a tutti,
    apro di nuovo il capitolo dolente.
    Premesso che dopo l'ultima esperienza di recupero crediti vorre evitare
    di ricorrere ad avvocato/Tribunale, ho un cliente che non è molto propinquo a saldarmi una parcella per una dichiarazione di successione.
    Secondo voi, ho comunque l'obbligo di consegnargli la dichiarazione di successione vistata dall'Agenzia delle Entrate ?
    (il cliente mi ha conferito l'incarico di ritirarla)
    Inoltre il valore di riferimento per la la parcella (purtroppo) è quello indicato nella dichiarazione di successione e non quello di mercato, vero ?
    Grazie e saluti.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ST2010 Visualizza Messaggio
    Secondo voi, ho comunque l'obbligo di consegnargli la dichiarazione di successione vistata dall'Agenzia delle Entrate ?
    Assolutamente no. L'obbligo di consegnare sempre e comunbque vale per le scritture contabili.
    Ricordo che in diritto vige il principio denominato "eccezione di inadempimento".

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    RAPTINO Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Assolutamente no. L'obbligo di consegnare sempre e comunbque vale per le scritture contabili.
    Ricordo che in diritto vige il principio denominato "eccezione di inadempimento".

    ciao
    STRACONFERMO !!!! Ho avuto un caso simile, con tanto di lettera dell'avvocato del cliente in cui mi intimava la consegna del documento !!!
    Che poi, i soldi per l'avvocato li aveva, quindi !!
    Alla fine, dopo una decina di mail/fax tra me e lui non ho restituito proprio nulla se non prima di aver incassato la parcella !!!!!

    n.d.r.
    Nello specifico la diatriba era:
    cliente: pago un tutto compreso, e quindi in tutto compreso intendo tutto
    io: il tutto compreso, come ben evidenziato analiticamente nel contratto, si riferisce alal contabilità. La successione, che c'entra con la contabilità ?
    n.d.r. seconda:
    ha comunque trovato un collega che gli ha detto, per portarsi a casa il nuovo cliente: "eh no, ha ragione lei, un tutto compreso è un tutto compreso....altrimenti che tutto compreso è ?"
    A quel collega ho mandato una mail dicendogli ".......proseguendo nella sua linea di pensiero, si ricordi allora che nel tutto compreso c'è anche la pulizia dell'ufficio, a cui lei dovrà adempiere al sabato......stia bene"

  4. #4
    ST2010 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    236

    Predefinito grazie ad entrambi.

    Grazie ad entrambi per le Vostre osservazioni.

    Per i prossimi che non pagano farò senz'altro così:
    consegno le scritture contabili e le fatture e trattengo tutto il resto.

    Certo però che è un pò frustrante, mi sembra che oramai
    siamo degradati alla categoria dei venditori ambulanti: contanti contro documenti...
    Poi ci sono dei "colleghi" che te li raccomando: guarda caso poi iniziano a fioccare cartelle esattoriali.

    Ma il cliente medio mi sembra che la differenza tra il competente ed il "un cliente in più ad ogni costo" non la veda...boh

    Saluti e buon proseguimento.

  5. #5
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RAPTINO Visualizza Messaggio
    ....Nello specifico la diatriba era:
    cliente: pago un tutto compreso, e quindi in tutto compreso intendo tutto
    io: il tutto compreso, come ben evidenziato analiticamente nel contratto, si riferisce alal contabilità. La successione, che c'entra con la contabilità ?
    n.d.r. seconda:
    ha comunque trovato un collega che gli ha detto, per portarsi a casa il nuovo cliente: "eh no, ha ragione lei, un tutto compreso è un tutto compreso....altrimenti che tutto compreso è ?"....


    Io nel tutto compreso avrei preteso anche la messa, una degna sepoltura con tanto di comparse inconsolabili a piangere sulla bara
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  6. #6
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,317

    Predefinito

    Ma le prefiche non sono passate di moda???
    ... oddio adesso chissà che gioco di parole mi ci tirano dietro
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Ma le prefiche non sono passate di moda???
    ... oddio adesso chissà che gioco di parole mi ci tirano dietro
    Io non mi abbasserò a battute di dubbio gusto o di dubbia moralità. (ma certo che anche te... )

    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    RAPTINO Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ST2010 Visualizza Messaggio
    ...Ma il cliente medio mi sembra che la differenza tra il .......
    Purtroppo no, non la vede. Alle volte cerco di farglielo capire con questo esempio:
    "vede, se io le chiedo 1000 e trova un collega che le chiede 1200 oppure 800, beh, ci può stare, e non significa che chi le chiede 1200 sia un ladro o chi le chiede 800 sia un ciarlatano, semplicemente hanno costi e margini di guadagno diverso, poi magari chi le chiede 1200 comprende dei servizi che quello da 800 fattura a parte....ma ci può stare.
    Se però lei mi dice che ha trovato chi le fa le stesse cose che faccio io a 500 beh, le assicuro che c'è qualche cosa che non va.
    e' come quando va dal meccanico: cambio olio 50,00 poi trova quello da 65 e quello da 40 ...ma se trova uno che il cambio d'olio lo fa a 20,00 capisce che probabilmente i conti non tornano?? anche lui dovrà comprare l'olio, anche lui dovrà pagarci le tasse sul compenso....e una differenza cosi abissale non si spiega. La stessa cosa tra noi: tutti abbiamo più o meno i medesimi costi, la luce bisogna pagarla, il costo software si paga, gli aggiornamenti si pagano,il personale si paga, le tasse si pagano ....quindi, chi le offre un servizio il cuo costo medio è 1000 a 500 da qualche parte stà facendo il furbo, e molto probabilmente lo farà sulla sua pelle, magari non pagando alcuna assicurazione rischi professionale e non rispondendo quindi in caso di problemi"

    Una volta funzionava nell'80% dei casi, oggi, con questa crisi, purtroppo funziona nel 30% !!!!!!!

  9. #9
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    ....
    Ricordo che in diritto vige il principio denominato "eccezione di inadempimento"...
    Riprendo questa "mogia" discussione per un dubbio: scaricare un cliente a metà maggio senza ovviamente predisporgli la dichiarazione 2011, può essere un atteggiamento contrario alla buona fede?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  10. #10
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,317

    Predefinito

    Se lo si molla, vista l'attuale congiuntura, ci saranno sicuramente dei motivi... E in fondo gli si lasciano due mesi buoni per farsi fare i conti da un altro e pagare le tasse con lo 0.40 in più
    Altro discorso magari se ci sono contratti firmati, impegni presi, ecc.ecc. senza che si possa dir che c'è stata inadempienza da parte del cliente.

    (a volte è bello essere solo un'impiegata)
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cliente non paga - modello unico
    Di Pincopallino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 24-09-13, 10:50 PM
  2. cliente che non paga
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-12-10, 09:43 AM
  3. Cliente che non paga...
    Di ST2010 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 24-06-10, 03:38 PM
  4. cliente che non paga e pretende...
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 22-07-09, 03:30 PM
  5. se il cliente paga di più
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-09-08, 01:17 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15