Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: credito d'imposta ART 8.388

  1. #1
    antonio13 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    64

    Predefinito credito d'imposta ART 8.388

    salve, avrei un quesito da porre, mi e stato notificato in data 27/12/2007 un avviso di accertamento per l'anno 2001 di un credito d'imposta art 8 legge 388 utilizzato in qell anno. l'avviso di accertamento è stato emanato sulla base di una risoluzione dell'agenzie delle entrate del 2002! ora mi chiedevo se in questo caso ci fosse la retroattività della norma, inquanto nell'anno 2001 non si era a conoscenza di questa risoluzione percui il credito è stato utilizzato correttamente!
    p.s la risoluzione rigurda i beni dati in noleggio.
    grazie!

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da antonio13 Visualizza Messaggio
    ora mi chiedevo se in questo caso ci fosse la retroattività della norma
    a quale norma fai riferimento ?

  3. #3
    antonio13 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    a quale norma fai riferimento ?
    quello che voglio dire è, se in base ad una risoluzione del 2002 è possibile fare un avviso di accertamento e recuperare il credito utilizzato nel 2001!

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    A rigore non è possibile.

    Però per il tuo caso occorrerebbe verificare bene la fattispecie ...

    ciao


    Citazione Originariamente Scritto da antonio13 Visualizza Messaggio
    quello che voglio dire è, se in base ad una risoluzione del 2002 è possibile fare un avviso di accertamento e recuperare il credito utilizzato nel 2001!

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,594

    Predefinito

    Le risoluzioni sono interpretazioni che l'Agenzia delle Entrate emana per dare una soluzione ad un caso specifico.

    Si tratta comunque di interpretazioni, qualificate si, ma sempre interpretazioni di una parte del rapporto tributario.

    E le interpretazioni possono avere carattere chiarificatorio (con valenza anche per il passato ) o carattere innovativo (con valenza ex-nunc).

    Le interpretazioni che introducono interpretazioni restrittive, con valenza anche per il passato, vanno impugnate per violazione dello Statuto del contribuente.

    C'è da chiedersi: ma la legge cosa prevede nel caso specifico ? Se non prevede le condizioni che determinano il recupero del credito, è questo che va opposto prima in sede di richiesta di annullamento in via di autotutela e se non basta in sede di ricorso tributario.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    antonio13 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Le risoluzioni sono interpretazioni che l'Agenzia delle Entrate emana per dare una soluzione ad un caso specifico.

    Si tratta comunque di interpretazioni, qualificate si, ma sempre interpretazioni di una parte del rapporto tributario.

    E le interpretazioni possono avere carattere chiarificatorio (con valenza anche per il passato ) o carattere innovativo (con valenza ex-nunc).

    Le interpretazioni che introducono interpretazioni restrittive, con valenza anche per il passato, vanno impugnate per violazione dello Statuto del contribuente.

    C'è da chiedersi: ma la legge cosa prevede nel caso specifico ? Se non prevede le condizioni che determinano il recupero del credito, è questo che va opposto prima in sede di richiesta di annullamento in via di autotutela e se non basta in sede di ricorso tributario.

    Saluti
    L'UTILIZZO del credito d'imposta è avvenuto nel 2001 , dichiarazione dei redditi unico 2002 , il periodo di decadenza è entro il quarto anno dalla dcihiarazione dei redditi quindi sarebbe decaduto il 31 12 2006, ma per effetto del condono il periodo è sato prolungato di un anno, DOMANDA il prolungamento di un anno vale solo per chi non ha aderito al condono? perchè chi ha aderito i termini restano invariati

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Sì, per chi ha aderito i termini restano invariati.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da antonio13 Visualizza Messaggio
    L'UTILIZZO del credito d'imposta è avvenuto nel 2001 , dichiarazione dei redditi unico 2002 , il periodo di decadenza è entro il quarto anno dalla dcihiarazione dei redditi quindi sarebbe decaduto il 31 12 2006, ma per effetto del condono il periodo è sato prolungato di un anno, DOMANDA il prolungamento di un anno vale solo per chi non ha aderito al condono? perchè chi ha aderito i termini restano invariati

  8. #8
    antonio13 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Sì, per chi ha aderito i termini restano invariati.

    ciao
    quindi l'avviso d'accertamento è prescritto perchè il mi cliente ha aderito al condono?

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Si tratta di Unico 02, giusto ?
    Il termine è di 4 anni in caso di dichiarazione presentata, che si sono compiuti il 31/12/06.
    Prescritto !

    ciao

    PS: la proroga dei termini di accertamento per chi non ha aderito ai condoni è di due anni, non di uno.



    Citazione Originariamente Scritto da antonio13 Visualizza Messaggio
    quindi l'avviso d'accertamento è prescritto perchè il mi cliente ha aderito al condono?

  10. #10
    antonio13 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Sì, per chi ha aderito i termini restano invariati.

    ciao
    salve a tutti e buon 2008!
    gentilissimo dott Sciuto, l'ADE di messina mi contesta il fatto che i termini per chi ha aderito al condono sono rimasti invariti! lei avrebbe qulche riferimento, legge, sentenza, o altro che avvalori la nostra tesi?? grazie mille.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. credito imposta, Imu 730 sostituto imposta f24
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-02-12, 06:57 PM
  2. Credito d'imposta
    Di Joel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-07-11, 08:47 AM
  3. credito d'imposta
    Di Giuseppe C.76 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-10-09, 11:57 AM
  4. Credito d'imposta
    Di Tony81 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 22-02-08, 03:28 PM
  5. Credito Imposta R&S
    Di Dotto2008 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-02-08, 06:23 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15