Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: cessazione minimo con fabbricato

  1. #1
    lachicadeltrapezio è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    46

    Predefinito cessazione minimo con fabbricato

    Buona sera a tutti,

    sto valutando la convenienza del passaggio da semplificato a contribuente minimo di una parrucchiera che fra i suoi beni ammortizzabili ha il negozio acquistato nel 1987.

    Questo cambio di regime fiscale può portare un beneficio futuro, visto che la signora si sta approssimando alla pensione e manifesta l'intezione di chiudere?
    Per qualche aspetto mi sembra di si, ma vorrei confrontarmi....

    Pensavo che, essendo passati 24 anni, il fabbricato non rientra nel limite dei 15.000,00 quindi su di esso non dovrebbe fare rettifica dell'iva.

    Il dubbio resta alla cessazione/autoconsumo:

    1) il fabbricato sarà soggetto iva?
    2) la plusvalenza andrà tutta a reddito, ma almeno al 20%?
    3) le conviene affittare l'unica azienda e sperare in un'altra estromissione agevolata?

    Grazie
    Ultima modifica di lachicadeltrapezio; 08-03-11 alle 04:18 PM Motivo: cessazione minimo con fabbricato
    La Chica

  2. #2
    lachicadeltrapezio è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    46

    Predefinito

    Nessuno mi può dare una mano?
    La Chica

  3. #3
    fabrizio75 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lachicadeltrapezio Visualizza Messaggio
    Buona sera a tutti,

    sto valutando la convenienza del passaggio da semplificato a contribuente minimo di una parrucchiera che fra i suoi beni ammortizzabili ha il negozio acquistato nel 1987.

    Questo cambio di regime fiscale può portare un beneficio futuro, visto che la signora si sta approssimando alla pensione e manifesta l'intezione di chiudere?
    Per qualche aspetto mi sembra di si, ma vorrei confrontarmi....

    Pensavo che, essendo passati 24 anni, il fabbricato non rientra nel limite dei 15.000,00 quindi su di esso non dovrebbe fare rettifica dell'iva.

    Il dubbio resta alla cessazione/autoconsumo:

    1) il fabbricato sarà soggetto iva?
    2) la plusvalenza andrà tutta a reddito, ma almeno al 20%?
    3) le conviene affittare l'unica azienda e sperare in un'altra estromissione agevolata?

    Grazie
    Provo a risponderti io che ho avuto un caso analogo:
    1) il fabbricato sarà venduto senza l'applicazione dell'iva ai sesi art 1 comma 100 legge finaziaria per il 2008.
    2) la plusvalenza andrà tutta a reddito nel limiti del corrispettivo incassato esempio: vende a 100 e plusvalenza 10, e riscute tutti e 100 allora i 10 andranno tassati nell'intero anno al 20%; se riceve una pagamento di 50 in un anno e di 50 nell'anno succesivo, la plusvaleza rileva solo in proporzione a quanto incassato e quindi 5 nell'anno che vendi e riscuoti 50 e 5 nel anno successivo quando riscuoti l'altra parte di 50 (ipotesi quasi inverosimile in quanto di solito nella compravendita di immobili il corrrispettivo è interamente incassato all'atto di vendita)
    3) non so che dirti...valuta tu quale ipotesi

    Ciao e buon lavoro

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lachicadeltrapezio Visualizza Messaggio
    ...3) le conviene affittare l'unica azienda e sperare in un'altra estromissione agevolata?
    Io direi di sì.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    Perdonatemi ma se la plusvalenza fa superare i limiti di fatturato?
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cesabas Visualizza Messaggio
    Perdonatemi ma se la plusvalenza fa superare i limiti di fatturato?
    Al di là dei limiti di fatturato, premesso che sia ammesso, temo che l'ufficio contesti l'elusività del comportamento (entro nel regime per un anno, vendo l'immobile a tassazione agevolata, poi chiudo tutto).
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    scusate l'errore cmq, non è la plusvalenza che fa superare il fatturato. Ad ogni modo non rimarrebbe nei minimi
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  8. #8
    fabrizio75 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cesabas Visualizza Messaggio
    scusate l'errore cmq, non è la plusvalenza che fa superare il fatturato. Ad ogni modo non rimarrebbe nei minimi
    Concordo sul comportamento elusivo, ma perchè non rimarrebbe nei minimi??perchè cessa l'attività intendi??

  9. #9
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    no perchè mi pare superati i 45000€ di fatturato si esca dal regime dei minimi!
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  10. #10
    fabrizio75 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cesabas Visualizza Messaggio
    no perchè mi pare superati i 45000€ di fatturato si esca dal regime dei minimi!
    si si scusa è vero se si supera i 45.000.....tassazione ordinaria e riconteggio iva dal 01/01/xxxx

    Buon lavoro

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Interventi 55% su fabbricato locato - cessazione anticipata
    Di batclick2003 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-09-12, 11:17 AM
  2. cessazione contribuente minimo e fatture non pagate
    Di totem nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-12-11, 08:08 PM
  3. Cessazione attività contribuente minimo
    Di Bomber nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-10, 04:02 PM
  4. Cessazione attività contribuente minimo
    Di Gontur nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-08-10, 09:05 AM
  5. Contribuente minimo - cessazione attivita'
    Di Consulente nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-12-09, 03:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15