un lavoro svolto all'appartamento condominiale, per il quale si è fatta la pratica per la detrazione del 36%, si è saldato completamente nel 2010 (a mezzo una cassa formatasi) ma alcuni condomini non hanno versato la propria quota. la dichiarazione dell'amm.tore non può essere fatta per le quote non versate dai singoli conodmini, quando la verseranno (2011) potranno usufruire della detrazione o, visto che comunque è stato pagato il lavoro per intero nel 2010 non possono piu' usufruirne?
spero di essere stato chiaro
grazie anticipatamente