Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: F24 si o no?

  1. #1
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito F24 si o no?

    Buonasera. l'anno precedente ho registrato un credito iva che mi sono portato nell'anno successivo, nel primo trimestre la società è andata a debito iva, l'importo è stato compensato con il credito dell'anno precedente, l'f24 con la compensazione deve essere fatto oppure si compensa in contabilità senza fare l'f24 a zero?

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    Buonasera. l'anno precedente ho registrato un credito iva che mi sono portato nell'anno successivo, nel primo trimestre la società è andata a debito iva, l'importo è stato compensato con il credito dell'anno precedente, l'f24 con la compensazione deve essere fatto oppure si compensa in contabilità senza fare l'f24 a zero?
    Si possono seguire, indifferentemente, entrambi i metodi:
    1- Compensare verticalmente sulla liquidazione periodica (senza F24)
    2- Compensare orizzontalmente compilando la distinta F24 ed utilizzando il codice 6099 rata 0101 anno xxxx (ma non è ormai tardi per il metodo 2 ?)

  3. #3
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    è una contabilità che ho preso da poco, prima la gestiva un altro ragazzo dello studio. quandrando i conti mi sono accorto che l'iva da versare dei trimestri veniva compensata stornando un conto, chiamato credito iva anni precedenti, nel quale ad inizio anno era stato girato il credito formatosi nell'anno precedente, però nn ci sono F24 con le compensazioni e mi è venuto il dubbio. il commercialista mi ha detto che in questi casi l'F24 nn va assolutamente fatto. il procedimento adottato è corretto quindi?

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    è una contabilità che ho preso da poco, prima la gestiva un altro ragazzo dello studio. quandrando i conti mi sono accorto che l'iva da versare dei trimestri veniva compensata stornando un conto, chiamato credito iva anni precedenti, nel quale ad inizio anno era stato girato il credito formatosi nell'anno precedente, però nn ci sono F24 con le compensazioni e mi è venuto il dubbio. il commercialista mi ha detto che in questi casi l'F24 nn va assolutamente fatto. il procedimento adottato è corretto quindi?
    Se è stata fatta la compensazione verticale (quella che ho denominato 1) non è sufficiente l'annotazione sulle scritture contabili (intendendo per tali quelle in partita doppia) ma occorre integrare anche la liquidazione periodica iva, cioè quella trascritta sui registri iva.
    Nella compensazione verticale il modello F24 non va compilato.

  5. #5
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    sto integrando la liquidazione iva. ho inserito il credito dell'anno precedente. mi è venuto un dubbio, prima quando nn avevo inserito il credito, poichè nel 2007 è andato sempre in debito, ogni trimestre mi calcolava il debito da versare e aggiungeva l'1%, ora nella liquidazione mi calcola solo il debito che scala dal credito e nn invece l'1%, è giusto? nn ho ben capito, le scritture relative allo storno del conto credito iva anni precedenti vanno fatte, giusto?

  6. #6
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    sto integrando la liquidazione iva. ho inserito il credito dell'anno precedente. mi è venuto un dubbio, prima quando nn avevo inserito il credito, poichè nel 2007 è andato sempre in debito, ogni trimestre mi calcolava il debito da versare e aggiungeva l'1%, ora nella liquidazione mi calcola solo il debito che scala dal credito e nn invece l'1%, è giusto? nn ho ben capito, le scritture relative allo storno del conto credito iva anni precedenti vanno fatte, giusto?
    E' tutto giusto.
    Nelle liquidazioni periodiche a zero, con compensazione verticale del credito precedente, la maggiorazione 1% non va applicata.
    Le scritture contabili per l'utilizzo del credito vanno fatte, per decrementare il credito anno precedente utilizzato per la compensazione.

    Ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15