Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: status di esportatore abituale

  1. #1
    isedi Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    29

    Predefinito status di esportatore abituale

    Salve, devo risolvere una questione e vorrei qualche commento alla soluzione che mi Ŕ venuta in mente .
    Un cliente, abitualmente esportatore abituale, si ritrova ad ever effettuato nel 2007 un volume di esportazioni e cessioni intra, in misura inferiore al 10% del fatturato complessivo, perdendo pertanto lo status di esportatore abituale .
    SOLUZIONE:
    Se emettesse una fattura di acconto entro il 31.12.2007, per una esportazione prevista per fine gennaio 2008, si pu˛ prevedere di raggiungere il famoso 10%.
    Il dubbio Ŕ che non avendo ricevuto nessun pagamento anticipato, Ŕ regolare emettere una fattura di acconto ?
    L'art. 6 del DPR 633 prevede : "Se anteriormente al verificarsi degli eventi indicati nei precedenti commi o indipendentemente da essi sia emessa fattura, o sia pagato in tutto o in parte il corrispettivo, l'operazione si considera effettuata, limitatamente all'importo fatturato o pagato, alla data della fattura o a quella del pagamento, ad eccezione del caso previsto alla lettera d-bis) del secondo comma".

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Pu˛.

    La norma individua il termine ultimo per la fatturazione, non il termine iniziale.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da isedi Visualizza Messaggio
    Salve, devo risolvere una questione e vorrei qualche commento alla soluzione che mi Ŕ venuta in mente .
    Un cliente, abitualmente esportatore abituale, si ritrova ad ever effettuato nel 2007 un volume di esportazioni e cessioni intra, in misura inferiore al 10% del fatturato complessivo, perdendo pertanto lo status di esportatore abituale .
    SOLUZIONE:
    Se emettesse una fattura di acconto entro il 31.12.2007, per una esportazione prevista per fine gennaio 2008, si pu˛ prevedere di raggiungere il famoso 10%.
    Il dubbio Ŕ che non avendo ricevuto nessun pagamento anticipato, Ŕ regolare emettere una fattura di acconto ?
    L'art. 6 del DPR 633 prevede : "Se anteriormente al verificarsi degli eventi indicati nei precedenti commi o indipendentemente da essi sia emessa fattura, o sia pagato in tutto o in parte il corrispettivo, l'operazione si considera effettuata, limitatamente all'importo fatturato o pagato, alla data della fattura o a quella del pagamento, ad eccezione del caso previsto alla lettera d-bis) del secondo comma".

Discussioni Simili

  1. requisiti esportatore abituale
    Di cinzia2642 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-11-12, 09:06 AM
  2. Plafond iva esportatore abituale
    Di BRICIOLA nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-03-12, 02:01 PM
  3. Esportatore abituale
    Di mikkoc nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-12-10, 07:41 AM
  4. Esportatore abituale - plafond
    Di mirco c nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 08:48 AM
  5. Plafond esportatore abituale
    Di fabrizio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-01-08, 01:41 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15