Buona sera a tutti,

vi propongo di seguito una strana situazione (o meglio una strana gestione di una situazione) in merito alla variazione di "gestione" Inps da Commerciante a Gestione Separata.

Esattamente, un lavoratore autonomo iscritto alla Gestione Commercianti ha cessato l'attività, e quindi la posizione Inps, al 31/12/2010.
Al 01/01/2011 ha assunto la qualifica di amministratore nella sua nuova Soc. di Persone, e ha regolarmente provveduto all'iscrizione presso la Gestione Separata Inps.

Non avendo ricevuto ancora nulla da parte dell'Inps (nuovi codici azienda/matricola), abbiamo contattato il n. verde che ci ha comunicato che attualmente è attiva la precedente posizione commercianti, mentre risulta pervenuta la richiesta della nuova iscrizione ma non è ancora validata.

Nella vostra esperienza risulta essere corretto completare la dichiarazione dei redditi con i precedenti valori, e quindi pagare i contributi con quei codici?
Inoltre l'Inps ha mandato anche i fissi 2012 con i precedenti codici.... Voi che fareste?
Può essere che successivamente, i contributi versati con la vecchia posizione vengano trasferiti nella nuova una volta attivata?

Grazie e buon lavoro.