Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Strutture Sanitarie

  1. #1
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    145

    Predefinito Strutture Sanitarie

    Sapete qualcosa dell'obbligo telematico di invio dal 1 marzo 2007 dei compensi riscossi da strutture sanitarie per conto dei medici che lavorano al loro interno?Non ho trovato niente di piu' delle 2 parole della finanziaria.
    Grazie

  2. #2
    mariatucci è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    271

    Predefinito circolare ade n.13 del 15/03/07

    Salve,
    volevo un po fare il punto sul contenuto dell'indicata circolare.
    Come è noto i commi 38 - 42 dell'art.1 L.296/06 dettano una particolare disciplina per la riscossione dei compensi nella frequente ipotesi in cui le prestazioni mediche e/o paramediche siano rese dal professionista nell'ambito di una struttura sanitaria privata.
    La nuova disciplina prevede che i compensi siano riscossi direttamente dalla struttura saniratia, la quale funge semplicemente da tramite tra il medico e/o paramedico e il paziente. I compensi infatti rilevano nei confronti del professionista che è l'unico soggetto tenuto all'emissione della fattura nei confronti del paziente. La struttura sanitaria riscuote gli importi in nome e per conto del professionista, rilascia al paziente una quietanza - con annotazione sulla ricevuta delle modalità di incasso nonchè degli estremi identificativi del mezzo di pagamento - e riversa al professionista gli importi riscossi per suo conto. Con riferimento all'incasso con strumenti alternativi al contante,la circolare prevede che, previo consenso del professionista, la riscossione possa avvenire mediante servizi di carte di credito e bancomat "appoggiati"sul conto bancario della struttura sanitaria.Naturalmente, nella sua funzione di intermediario, la struttura sanitaria dovrà,per conto del professionista, rispettare e tener conto dei cd limiti di tracciabilità di cui all'art.35 comma 12bis DL 223/2006. La struttura sanitaria dovrà inoltre registrare i compensi incassati o mediante annotazione separata nelle proprie scritture contabili o attraverso l'annotazione in un apposito registro. Nella registrazione dovranno essere riportati data di pagamento ed estremi della fattura emessa dal prosessionista,generalità e cod.fiscale del professionista, modalità di pagamento, estremi della ricevuta in caso di pagamenti nn in contante. Il professionista, dal canto suo, dovrà registrare le fatture emesse e i relativi incassi secondo le modalità ordinarie,nn comportando la nuova modalità alcuna esenzione in capo a lui. Le strutture sanitarie avranno inoltre l'obbligo di comunicare telematicamente all'ade i compensi riscossi per ciascun percipiente;obbligo temporaneamente inoperativo fino all'emanazione del provvedimento attuativo. In caso di violazione degli obblighi di incasso e di registrazione, la struttura sanitaria è assoggettata alla sanzione amministrativa da 1032 € a 7746 € (art.9 dlgs 471/97). La circolare conferma ke tali disposizioni sono operative già dall'1/03/2007.

    Nella speranza di nn avervi tediato troppo....saluti e buona serata Maria

  3. #3
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    145

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariatucci Visualizza Messaggio
    Salve,
    volevo un po fare il punto sul contenuto dell'indicata circolare.
    Come è noto i commi 38 - 42 dell'art.1 L.296/06 dettano una particolare disciplina per la riscossione dei compensi nella frequente ipotesi in cui le prestazioni mediche e/o paramediche siano rese dal professionista nell'ambito di una struttura sanitaria privata.
    La nuova disciplina prevede che i compensi siano riscossi direttamente dalla struttura saniratia, la quale funge semplicemente da tramite tra il medico e/o paramedico e il paziente. I compensi infatti rilevano nei confronti del professionista che è l'unico soggetto tenuto all'emissione della fattura nei confronti del paziente. La struttura sanitaria riscuote gli importi in nome e per conto del professionista, rilascia al paziente una quietanza - con annotazione sulla ricevuta delle modalità di incasso nonchè degli estremi identificativi del mezzo di pagamento - e riversa al professionista gli importi riscossi per suo conto. Con riferimento all'incasso con strumenti alternativi al contante,la circolare prevede che, previo consenso del professionista, la riscossione possa avvenire mediante servizi di carte di credito e bancomat "appoggiati"sul conto bancario della struttura sanitaria.Naturalmente, nella sua funzione di intermediario, la struttura sanitaria dovrà,per conto del professionista, rispettare e tener conto dei cd limiti di tracciabilità di cui all'art.35 comma 12bis DL 223/2006. La struttura sanitaria dovrà inoltre registrare i compensi incassati o mediante annotazione separata nelle proprie scritture contabili o attraverso l'annotazione in un apposito registro. Nella registrazione dovranno essere riportati data di pagamento ed estremi della fattura emessa dal prosessionista,generalità e cod.fiscale del professionista, modalità di pagamento, estremi della ricevuta in caso di pagamenti nn in contante. Il professionista, dal canto suo, dovrà registrare le fatture emesse e i relativi incassi secondo le modalità ordinarie,nn comportando la nuova modalità alcuna esenzione in capo a lui. Le strutture sanitarie avranno inoltre l'obbligo di comunicare telematicamente all'ade i compensi riscossi per ciascun percipiente;obbligo temporaneamente inoperativo fino all'emanazione del provvedimento attuativo. In caso di violazione degli obblighi di incasso e di registrazione, la struttura sanitaria è assoggettata alla sanzione amministrativa da 1032 € a 7746 € (art.9 dlgs 471/97). La circolare conferma ke tali disposizioni sono operative già dall'1/03/2007.

    Nella speranza di nn avervi tediato troppo....saluti e buona serata Maria
    Buongiorno,leggendo la circolare,appena e' uscita,ho verificato che il mio caso era diverso da quello che ora l'Ag.E ha specificato,per cui la normativa non era applicabile.
    Grazie Angela

Discussioni Simili

  1. comunicazione strutture sanitarie compensi
    Di gio.ele nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-11, 10:11 AM
  2. Strutture sanitarie
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-04-10, 05:35 PM
  3. strutture polifunzionali
    Di crisy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-01-09, 03:55 PM
  4. Comunicazione compensi strutture sanitarie
    Di kismet nel forum Altri argomenti
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-11-08, 06:26 PM
  5. Mod.SSP - compensi riscossi da strutture sanitarie
    Di dott.mamo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-03-08, 11:15 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15