Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Ufficio e canone speciale RAI??

  1. #1
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Angry Ufficio e canone speciale RAI??

    A qualcuno è capitato di ricevere la "richiesta/imposizione" di abbonamento al canone RAi "speciale" per lo studio?? Ovviamente non detenendo alcun apparecchio televisivo?
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LANNA Visualizza Messaggio
    A qualcuno è capitato di ricevere la "richiesta/imposizione" di abbonamento al canone RAi "speciale" per lo studio?? Ovviamente non detenendo alcun apparecchio televisivo?

    Certto che in questa vita non ci si annoia mai !!

    Comunque, a me non è (ancora?) capitato.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Certto che in questa vita non ci si annoia mai !!

    Comunque, a me non è (ancora?) capitato.
    Sono alquanto infuriata , già pago un botto di tassa sui rifiuti per produrre a stento un cestino di carta ogni 15 gg (che riciclo negli appositi cassonetti), ora ci mancava anche questo, magari avessi il tempo di guardare la televisione in ufficio (che non posseggo), starei a casa.
    Ma quando si renderanno conto che oramai non c'è più niente da spremere, del limone c'è rimasta solo la buccia
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  4. #4
    Katia72 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    milano
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LANNA Visualizza Messaggio
    A qualcuno è capitato di ricevere la "richiesta/imposizione" di abbonamento al canone RAi "speciale" per lo studio?? Ovviamente non detenendo alcun apparecchio televisivo?
    A me è capitato ieri!!! Mi è arrivata una lettera con scritto a caratteri cubitali "ULTIMO AVVISO" .. ho scritto immediatamente un fax di risposta dicendo che mai mi è arrivato alcun sollecito prima e soprattutto non ho mai pagato il canone perchè non ho apparecchi televisivi in ufficio e nemmeno il collegamento all'antenna!!

  5. #5
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Katia72 Visualizza Messaggio
    A me è capitato ieri!!! Mi è arrivata una lettera con scritto a caratteri cubitali "ULTIMO AVVISO" .. ho scritto immediatamente un fax di risposta dicendo che mai mi è arrivato alcun sollecito prima e soprattutto non ho mai pagato il canone perchè non ho apparecchi televisivi in ufficio e nemmeno il collegamento all'antenna!!
    Ieri ho ricevuto il sollecito, l'anno scorso la prima comunicazione in cui ho detto le tue stesse cose, trattasi di ufficio, non ci sono televisori n'è antenne.
    Ma lo hanno ignorato, penso che questa "imposizione" arriverà in questi giorni a tutti. Che la facciamo una class action?
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,581

    Predefinito

    Anch'io ho ricevuto la lettera di sollecito al pagamento del "Canone RAI Speciale". Sono andato a verificare sul sito segnalato sulla lettera e con mia somma sorpresa ho letto questo:

    Cos’è e chi deve pagare

    Devono pagare il canone di abbonamento speciale coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell'ambito familiare, o che li impiegano a scopo di lucro diretto o indiretto. R.D.L.21/02/1938 n.246 e D.L.Lt.21/12/1944 n.458 .

    Quindi aver disciplinato (si veda la legge) il canone RAI come tassa di possesso di apparecchi atti o adattabili alle ricezione di trasmissioni televisive e non come tassa di servizio, determina un obbligo di pagamento per tutti possessori che posseggono dispositivi anche potenzialmente (la legge parla di adattabili) capaci di intercettare trasmissioni televisive.

    L'importo annuale è di Euro 253,97; io ho ricevuto la richiesta della rata trimestrale del canone di Euro 67,38.

    Il punto fondamentale è capire se i funzionari della RAI preposti al controllo possono accedere senza mandato del Procuratore della Repubblica ad uno studio per le verifiche del caso.

    Nelle abitazioni private non lo possono fare ed è difficile che il procuratore conceda un mandato per accedere ad un'abitazione privata per importi così esigui. Quindi in questo caso basterebbe rifiutare l'accesso ai funzionari RAI privi di mandato.

    Se valgono le regole fiscali sull'accertamento (si veda l'art. 52 DPR 633/72 in materia di IVA) l'accesso ai locali in cui si esercitano imprese, arti e professioni non richiede l'autorizzazione del Procuratore della Repubblica.

    Alla luce di quanto sopra bisogna ammettere che il "CANONE RAI SPECIALE" è l'ennessimo balzello supportato da una norma che per come è disciplinata da ragione alla richiesta di pagamento fatta dagli Uffici RAI.

    La norma in verità è molto vecchia e non credo che nel 1944 potessero pensare che 70 anni dopo ci sarebbero stati gli smartphone con funzioni di videofonini o le pen drive che fungono da antenna per i canali del digitale terrestre o la rete ADSL che permette di accedere alle trasmissioni in streaming della RAI.

    A proposito le sanzioni sono così disciplinate :

    SANZIONI E INTERESSI
    PER RITARDATO E MANCATO PAGAMENTO del CANONE RAI

    Gli abbonati che non hanno versato il canone sono tenuti a pagarlo maggiorato degli interessial tasso legale e delle spese della riscossione coattiva eventualmente promossa dalla Amministrazione Finanziaria. Art.1284 c.c. Il versamento deve essere effettuato usando il bollettino allegato alla richiesta di pagamento inviata dalla RAI.
    Il mancato pagamento del canone da parte degli abbonati può essere accertato dalla Guardia di Finanza, che procederà a comminare una sanzione amministrativa di importo compreso tra Euro 103,29 e Euro 516,45.
    Eguale sanzione è prevista a carico di quanti detengano apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive fuori dall'ambito familiare senza essere titolari di abbonamento speciale. D.L.C.P.S.31/12/1947 n.1542.




    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Anch'io ho ricevuto la lettera di sollecito al pagamento del "Canone RAI Speciale". Sono andato a verificare sul sito segnalato sulla lettera e con mia somma sorpresa ho letto questo:

    Cos’è e chi deve pagare .........
    Pensi di pagare?
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  8. #8
    Cherie è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    226

    Predefinito

    questa mi mancava...

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,581

    Predefinito

    L'obbligo secondo me esiste ma la decisione è individuale.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  10. #10
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Quindi ci obbligano per il solo fatto di avere il monitor del computer, non necessariamente un televisore.
    Questa cosa proprio non la digerisco
    A questo punto domani compro un televisore 32 pollici HD per l'ufficio, almeno pagherò per un motivo valido!!! E lo deduco anche!!
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Canone speciale rai, la svolta.
    Di LANNA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 06-07-17, 06:40 PM
  2. Canone locazione abitazione e ufficio, deduzione irpef
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-12-11, 03:37 PM
  3. Canone SI, canone NO - Surreale
    Di Contabile nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-04-11, 04:05 PM
  4. Regime speciale iva
    Di RAGGG. nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-02-10, 09:17 AM
  5. Da ufficio ad abitazione\ufficio se possibile
    Di mana nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-09-09, 01:52 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15