Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Fotovoltaico "agricolo" e variazioni IVA

  1. #1
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito Fotovoltaico "agricolo" e variazioni IVA

    Salve a tutti.

    Un imprenditore agricolo (coltivatore diretto con volume d'affari superiore ad euro 7.000), che installi sul proprio terreno un impianto fotovoltaico di potenza inferiore ai 200 Kw, e che decida di mantenere il regime speciale per l'agricoltura per le attività agricole e di impiantare una contabilità separata ai fini IVA per i soli ricavi eventuali di vendita dell'energia, dovrà presentare comunicazione di variazione IVA con la quale indicare la seconda attività e la contabilità separata?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AlessandroV. Visualizza Messaggio
    Salve a tutti.

    Un imprenditore agricolo (coltivatore diretto con volume d'affari superiore ad euro 7.000), che installi sul proprio terreno un impianto fotovoltaico di potenza inferiore ai 200 Kw, e che decida di mantenere il regime speciale per l'agricoltura per le attività agricole e di impiantare una contabilità separata ai fini IVA per i soli ricavi eventuali di vendita dell'energia, dovrà presentare comunicazione di variazione IVA con la quale indicare la seconda attività e la contabilità separata?
    C'è una risoluzione in merito; se la trovo te la posto.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    mauxxy è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Potresti indicare i riferimenti? Grazie!

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mauxxy Visualizza Messaggio
    Potresti indicare i riferimenti? Grazie!
    La cerchiamo insieme ?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    C'è una risoluzione in merito; se la trovo te la posto.

    ciao
    La sto cercando anch'io come un disperato, ma senza successo... Se davvero riuscissi a postarla o quanto meno a darmi i riferimenti ti farei una statua...

    Ovviamente se nel frattempo la mia ricerca dovesse andare a buon fine, la posterei io...

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Eccola.
    http://www.supermercato.it/getFile.a...igimpfotov.pdf

    E' appena il caso di aggiungere (perchè l'articolo non lo tratta) che nel caso di ditta individuale si tratta di reddito diverso, tassabile nei modi e alle condizioni previste dal tuir.

    buona lettura.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Eccola.
    http://www.supermercato.it/getFile.a...igimpfotov.pdf

    E' appena il caso di aggiungere (perchè l'articolo non lo tratta) che nel caso di ditta individuale si tratta di reddito diverso, tassabile nei modi e alle condizioni previste dal tuir.

    buona lettura.
    Lettura interessantissima in quanto mi servirà per un caso assimilabile a quello in essa riportato.
    Tuttavia il quesito per il quale avevo aperto il post era di altro genere. Mi riferivo al coltivatore diretto che realizzi "in proprio" l'impianto e non che ceda il diritto di superficie.
    In tal caso, da più parti ho letto che può mantenere il regime speciale per l'agricoltura e che il reddito derivante dall'impianto sarà, per le imposte dirette, neutro in quanto si continuerà a determinare con le risultanze catastali, mentre per quanto riguarda l'IVA viene data espressamente la possibilità di una contabilità separata, per non perdere l'ingente credito IVA derivante dall'acquisto.
    In quest'ultimo caso, posto che appunto per le imposte dirette la produzione di energia sarà considerata un "output" naturale del terreno agricolo, dovrò comunque presentare la variazione IVA con un codice attività del tipo "produzione di energie elettrica" secondo voi?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-13, 01:46 PM
  2. licenziamento, part time e "ricerca di altra occupazione" CNL "trasportie logistica"
    Di devavi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 02:27 PM
  3. UNICO 2012, "ieri" sfitto, "oggi" locato con cedolare
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-12, 04:32 PM
  4. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  5. Black-list: acquisto con IVA in dogana, da indicare come "imponibile" o "no"?
    Di dott.mamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-10-10, 10:37 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15