Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: imposta registro

  1. #1
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito imposta registro

    Buongiorno a tutti, quando si riceve un avviso di accertamento da parte dell'ADE, riguardante il mancato pagamento dell'imposta di registro dal 2007 al 2009, la tassa da pagare (il 2% annuo su totale dell'affitto) và divisa a metà, tra conduttore e locatore? Se sì, potete indicarmi l'art.? Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.

  2. #2
    FRASI è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    105

    Predefinito

    L'onere della registrazione del contratto e del pagamento dell'imposta di registro è a carico del locatore e del conduttore in parti uguali, ma entrambi rispondono in solido del pagamento dell'intera imposta. Nel tuo caso, l'avviso di accertamento sarà stato emesso per l'intero importo sia a tuo nome che a nome della controparte. Ora sta a voi mettervi d'accordo su chi paga l'intero importo accertato, salvo poi richiedere la metà di quanto versato all'altra parte. Di solito, l'imposta di registro viene pagata dal locatore, chiedendo poi la metà al conduttore.
    Silvia

  3. #3
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito

    Grazie mille Frasi, mi potresti menzionare l'art. che riporta che l'imposta va divisa? sai il locatore ha detto che la deve pagare tutta il conduttore, in quanto doveva essere scritto nel contratto.A te risulta?Io ho sempre saputo che va'diviso?

  4. #4
    FRASI è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    105

    Predefinito

    art. 8 legge n.392 del 27/07/1978 e successive modificazioni: "Spese di registrazione.
    Le spese di registrazione del contratto di locazione sono a carico del conduttore
    e del locatore in parti uguali".
    Silvia

  5. #5
    FRASI è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    105

    Predefinito

    ... mi sorge un dubbio ... cosa significa quando scrivi:il locatore ha detto che la deve pagare tutta il conduttore, in quanto doveva essere scritto nel contratto?
    Significa che nel tuo contratto è previsto che le spese di registrazione sono a carico interamente del locatore?
    - Se nel tuo contratto non c'è scritto nulla, vale la regola generale, art.8 legge n.392/1978
    - Se nel tuo contratto è previsto che sono a carico del conduttore, in deroga alla legge generale, devi pagare tu.
    Spero di aver fatto chiarezza.
    Silvia

  6. #6
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRASI Visualizza Messaggio
    ... mi sorge un dubbio ... cosa significa quando scrivi:il locatore ha detto che la deve pagare tutta il conduttore, in quanto doveva essere scritto nel contratto?
    Significa che nel tuo contratto è previsto che le spese di registrazione sono a carico interamente del locatore?
    - Se nel tuo contratto non c'è scritto nulla, vale la regola generale, art.8 legge n.392/1978
    - Se nel tuo contratto è previsto che sono a carico del conduttore, in deroga alla legge generale, devi pagare tu.
    Spero di aver fatto chiarezza.
    No no nel contratto c'è scritto:Le spese di registrazione del contratto di locazione sono a carico del conduttore
    e del locatore in parti uguali. Quindi si fà a metà vero!!Ciao e grazie ancora.

  7. #7
    FRASI è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Si fa a metà, ex art. 8 legge n.392/1978 e modificazioni successive e come stabilito anche nel vostro contratto.
    Ciao
    Silvia

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRASI Visualizza Messaggio
    Si fa a metà, ex art. 8 legge n.392/1978 e modificazioni successive e come stabilito anche nel vostro contratto.
    Ciao
    Tra le parti è così, ma essendo il fisco terzo e non valendo per esso quello che c'è scritto nel contratto, in base al d.p.r. 131/86 può andare per l'intero sia dal conduttore che dal locatore.....

  9. #9
    FRASI è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    105

    Predefinito

    ... come ho scritto nella prima risposta, infatti.
    "L'onere della registrazione del contratto e del pagamento dell'imposta di registro è a carico del locatore e del conduttore in parti uguali, ma entrambi rispondono in solido del pagamento dell'intera imposta. Nel tuo caso, l'avviso di accertamento sarà stato emesso per l'intero importo sia a tuo nome che a nome della controparte. Ora sta a voi mettervi d'accordo su chi paga l'intero importo accertato, salvo poi richiedere la metà di quanto versato all'altra parte. Di solito, l'imposta di registro viene pagata dal locatore, chiedendo poi la metà al conduttore".
    __________________
    Silvia

Discussioni Simili

  1. Imposta di registro
    Di ivan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-10-11, 02:30 PM
  2. Imposta di registro
    Di PROFES nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 03:52 PM
  3. imposta di registro e imposta sulla plusvalenza
    Di GRAZIA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-10-09, 08:28 AM
  4. imposta registro
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-05-09, 07:40 PM
  5. imposta di registro
    Di imperatore nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-11-07, 10:54 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15