nella cessione di una quota di 3.000 euro su un tot. di 10.000 il cedente vorrebbe (nn so se per legge o per quale motivo??....)
che li valore della quota ceduta non sia inferiore al patrimonio netto a fine esercizio (che è di 30.000).
cio' vuol dire che la quota ceduta sarà pari a 31.000
con una plusvalenza di 28.000???
e che il cap. soc. diventi 31.000+7.000=38.000???
grazie per la celerità....