Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: aliquota iva somministrazione di alimenti e bevande

  1. #1
    Pachiderma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    307

    Predefinito aliquota iva somministrazione di alimenti e bevande

    Buongiorno a tutti, e grazie per gli eventuli interventi:
    un cliente dello studio ha in gestione un bar ristorante all'interno di un circolo sportivo; all'interno del bar ci sono molti tavoli che vengono usati per la consumazione e anche all'ora di pranzo quando servono il pranzo. Dal mio punto di vista l'aliquota che deve utilizzare è quella del 10% su tutto e cioè bar e ristorante proprio perchè ci sono i tavoli e i clienti possono consumare sul posto; secondo il mio collega alcune cose del bar vanno vendute con aliquota al 21%; voi come la pensate?
    Grazie mille a tutti

  2. #2
    alexa80 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pachiderma Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, e grazie per gli eventuli interventi:
    un cliente dello studio ha in gestione un bar ristorante all'interno di un circolo sportivo; all'interno del bar ci sono molti tavoli che vengono usati per la consumazione e anche all'ora di pranzo quando servono il pranzo. Dal mio punto di vista l'aliquota che deve utilizzare è quella del 10% su tutto e cioè bar e ristorante proprio perchè ci sono i tavoli e i clienti possono consumare sul posto; secondo il mio collega alcune cose del bar vanno vendute con aliquota al 21%; voi come la pensate?
    Grazie mille a tutti
    Ecco come la vedo io...
    Occorre verificare se il bar abbia o meno la licenza per la somministrazione di alimenti e bevande.

    Nel caso in cui non abbia questa licenza e di conseguenza venda la bevanda confezionata (singola lattina, singola bottiglietta d'acqua..) c'è una pura vendita al dettaglio della bevanda ed in questo caso l'aliquota da applicare è quella del 21%. Preciso che in questo caso non potrebbe "vendere" neanche caffè..

    Nel caso in cui abbia la licenza, in concomitanza anche con la vendita degli alimenti, la cosa cambia in quanto non è più vendita al dettaglio ma somministrazione. In poche parole la coca cola può essere aperta e servita..idem per tutte le altre bevande. In questo caso l'iva da applicare è quella del 10%.


  3. #3
    Pachiderma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    307

    Predefinito

    Lo stesso vale anche per i gelati, quelli confezionati, e per le caramelle? Cioè aliquota 10% visto che possono consumare sul posto?

Discussioni Simili

  1. Licenza di somministrazione alimenti e bevande
    Di chiedoinformazioni nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-01-13, 07:58 PM
  2. Somministrazione alimenti e bevande
    Di Miko nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-10-12, 11:32 AM
  3. somministrazione alimenti e bevande
    Di ewind nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-12, 06:38 PM
  4. somministrazione di alimenti e bevande
    Di dolcenera nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-08-10, 04:19 PM
  5. Licenza somministrazione alimenti e bevande
    Di Scodella nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-01-09, 10:54 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15