Buongiorno a tutti,
sono un italiano con un'attività di libero professionista in Germania, dove ho un numero di partita iva europeo (che qui si chiama EU-IdNr).
In Italia avevo una P.Iva che ho chiuso nel 2010.
Ho fatto una fattura "tedesca" (cioè usando il mio indirizzo e la mia P.I. tedesca) a un mio cliente italiano. Questi mi ha chiesto successivamente il mio codice fiscale per inserirlo nel suo programma di gestione.
Io ho sì un C.F. italiano, ma mi chiedo se in quanto professionista estero abbia l'obbligo di comunicare questo dato.
Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto e complimenti per il sito, davvero una risorsa ricca di informazioni.