la Cassazione ha stabilito che il mediatore immobiliare risponde del danno al cliente che ha sottoscritto un preliminare anche sulla base delle rassicurazioni del mediatore circa l'inesistenza di un'ipoteca (che invece c'era...)
Il mediatore ha l'obbligo di una corretta informazione secondo il criterio della media diligenza professionale