La base per la ritenuta d'acconto sulle prestazioni edili soggette al 36%, che Ŕ passata dal 10% al 4%, era fatta scorporando in modo forfettario dal totale del bonifico l'aliquota del 20% (totale dovuto / 1.20). Con la variazione dell'aliquota iva al 21% anche lo scorporo deve essere fatto al 21%? Non ho letto niente in proposito, forse mi Ŕ sfuggito...