Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: decesso dell'amministratore/socio

  1. #1
    Giomas73 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    138

    Predefinito decesso dell'amministratore/socio

    salve,
    mi ritrovo ad affrontare una casistica particolare che al momento non si sa come risolvere.
    Ho un soggetto che Ŕ amministratore unico e socio di alcune societÓ (di un paio anche liquidatore) che Ŕ di recente deceduto.
    nelle societÓ i cui Ŕ amministratore u. Ŕ spesso anche socio di maggioranza, nei casi in cui Ŕ solo socio detiene quote di partecipazione che permettono di raggiunere il quorum deliberativo e costitutivo.
    Il soggetto non ha eredi, o meglio ha due figlie minorenni che non accetteranno l'ereditÓ (nemmmeno con beneficio di inventario).
    Le domande sono: nelle societÓ in cui Ŕ amministratore i soci dovrebbero convocare l'assemblea x la nomina di un nuovo amministratore...ma se non ragiungono nemmeno la maggioranza per la costituzione per effetto della quota del deceduto non possono nemmeno farla l'assemblea...quindi?
    x es. in una di queste societÓ il socio rimanente ha il 30%...cosa deve fare? lui non sa nulla della tenuta della conabilitÓ aziendale o altro, partecipava solo alle assemblee....ha qualche obbligo?
    e le quote del deceduto a chi vanno se nessuno accetta l'ereditÓ?
    grazie mille

  2. #2
    mazzanti Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    534

    Predefinito decesso dell'amministratore socio

    Citazione Originariamente Scritto da Giomas73 Visualizza Messaggio
    salve,
    mi ritrovo ad affrontare una casistica particolare che al momento non si sa come risolvere.
    Ho un soggetto che Ŕ amministratore unico e socio di alcune societÓ (di un paio anche liquidatore) che Ŕ di recente deceduto.
    nelle societÓ i cui Ŕ amministratore u. Ŕ spesso anche socio di maggioranza, nei casi in cui Ŕ solo socio detiene quote di partecipazione che permettono di raggiunere il quorum deliberativo e costitutivo.
    Il soggetto non ha eredi, o meglio ha due figlie minorenni che non accetteranno l'ereditÓ (nemmmeno con beneficio di inventario).
    Le domande sono: nelle societÓ in cui Ŕ amministratore i soci dovrebbero convocare l'assemblea x la nomina di un nuovo amministratore...ma se non ragiungono nemmeno la maggioranza per la costituzione per effetto della quota del deceduto non possono nemmeno farla l'assemblea...quindi?
    x es. in una di queste societÓ il socio rimanente ha il 30%...cosa deve fare? lui non sa nulla della tenuta della conabilitÓ aziendale o altro, partecipava solo alle assemblee....ha qualche obbligo?
    e le quote del deceduto a chi vanno se nessuno accetta l'ereditÓ?
    grazie mille
    Vediamo cosa si pu˛ fare....
    Dunque: prima di tutto occorre chiarire di quale tipo di societÓ stiamo parlando.

    Per quanto riguarda quelle in cui il defunto era amministratore, la carica deve essere immediatamente passata ad altri; per cui occorre deliberare in merito - senza tener conto della quota caduta in successione, dato che gli eredi possono non subentrare (in alcuni statuti anzi Ŕ la regola) ed essere semplicemente liquidati. Il che provoca la diminuzione del capitale sociale e un innalzamento percentuale delle quote dei soci restanti o superstiti.

    Questo vale un po' per tutte le societÓ, anche se prima occorre studiarsi bene lo statuto nella parte in cui parla del trasferimento delle quote mortis causa.

    GLI EREDI
    gli eredi non sono un problema: verranno liquidati. Esser liquidati non significa accettare l'ereditÓ. Accettare l'ereditÓ si traduce nel diventare soci.
    Quindi non vedo il problema.

    eventualmente, riparliamone.
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

Discussioni Simili

  1. Utilizzo dell'auto privata dell'amministratore per fini aziendali
    Di Francesco 1 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-07-13, 06:04 PM
  2. Decesso Socio Unico e Amministratore Srl
    Di MINATOCI nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-04-13, 08:26 AM
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-09-07, 12:13 PM
  4. provvigioni maturate dopo la data del decesso dell'agente
    Di angelop nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-07-07, 01:19 PM
  5. provvigioni maturate dopo la data del decesso dell'agente
    Di angelop nel forum Le utilitÓ del Commercialista telematico
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-07-07, 01:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15