Salve, in questo periodo si sta parlando tanto delle nuove disposizioni relative all'antiriciclaggio e ai limiti per pagamenti in contanti.
A questo punto, dopo che abbiamo messo al corrente i nostri clienti del fatto che superata la "soglia" Ŕ obbligatorio pagare con assegni o bonifico bancario, mi chiedo quali adempimenti deve porre in essere il commercialista (in questo caso io) per se stesso e per i suoi assistiti in caso di ispezioni da parte delle forze dell'ordine?