Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Spese di sponsorizzazioni. Quali sono i limiti accettabili??

  1. #1
    SALVA71 č offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    168

    Predefinito Spese di sponsorizzazioni. Quali sono i limiti accettabili??

    Ho un cliente che puntualmente mi porta ogni anno delle sponsorizzazioni che fa a delle squadre di Seria A femminile di pallavolo.
    Visto che parliamo di fatture di circa 250-300 mila euro annui su un fatturato di circa 5 milioni di euro, il problema che mi sto ponendo č se ci sono dei limiti a tale sponsorizzazione ( nel senso che non devono essere sproporzionate per es. rispetto al fatturato o al reddito) oppure, se realmente documentabili, possono essere fatte senza nessun limite di importo?
    Quali possono essere, in sede di verifica fiscale, le opposizioni da parte dei verificatori per il non riconoscimento fiscale di tali spese?
    Grazie e buon lavoro a tutti.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto č offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SALVA71 Visualizza Messaggio
    Ho un cliente che puntualmente mi porta ogni anno delle sponsorizzazioni che fa a delle squadre di Seria A femminile di pallavolo.
    Visto che parliamo di fatture di circa 250-300 mila euro annui su un fatturato di circa 5 milioni di euro, il problema che mi sto ponendo č se ci sono dei limiti a tale sponsorizzazione ( nel senso che non devono essere sproporzionate per es. rispetto al fatturato o al reddito) oppure, se realmente documentabili, possono essere fatte senza nessun limite di importo?
    Quali possono essere, in sede di verifica fiscale, le opposizioni da parte dei verificatori per il non riconoscimento fiscale di tali spese?
    Grazie e buon lavoro a tutti.
    Cominciamo con una domanda: qual č l'attivitā del tuo cliente?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    shailendra č offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Localitā
    Bergamo
    Messaggi
    3,417

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SALVA71 Visualizza Messaggio
    Ho un cliente che puntualmente mi porta ogni anno delle sponsorizzazioni che fa a delle squadre di Seria A femminile di pallavolo.
    Visto che parliamo di fatture di circa 250-300 mila euro annui su un fatturato di circa 5 milioni di euro, il problema che mi sto ponendo č se ci sono dei limiti a tale sponsorizzazione ( nel senso che non devono essere sproporzionate per es. rispetto al fatturato o al reddito) oppure, se realmente documentabili, possono essere fatte senza nessun limite di importo?
    Quali possono essere, in sede di verifica fiscale, le opposizioni da parte dei verificatori per il non riconoscimento fiscale di tali spese?
    Grazie e buon lavoro a tutti.
    Sinceramente delle sponsorizzazioni per squadre femminile di pallavolo per 300 mila euro mi sembrano esagerate indipendentemente dal volume d'affari del tuo cliente. Ovviamente ci saranno tutte le uscite regolari con bonifici o assegni, ma mi sembra comunque una cifra esagerata. Anche io ho un cliente con lo stesso giro d'affari e mi porta sponsorizzasioni per 30 - 40 mila euro all'anno...
    "Come spieghereste a un bambino che cos'č la felicitā?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto č offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Sinceramente delle sponsorizzazioni per squadre femminile di pallavolo per 300 mila euro mi sembrano esagerate
    Concordo assolutamente.
    La mia domanda era volta a sapere se l'attivitā svolta fosse diretta ad esempio alla vendita abbigliamento sportivo, o integratori alimentari, ecc. ecc.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    SALVA71 č offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    168

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Cominciamo con una domanda: qual č l'attivitā del tuo cliente?
    Edilizia. In particolare fa lavorazione e vendita del ferro tondo per cantieri edili.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto č offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SALVA71 Visualizza Messaggio
    Edilizia. In particolare fa lavorazione e vendita del ferro tondo per cantieri edili.
    E allora la risposta di shailendra č la mia.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. quali sono i limiti dimensionali di una ditta ARTIGIANA EDILE?
    Di bustapaga88 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-10-12, 03:51 PM
  2. Socio di fatto, quali sono i "parametri?
    Di BELLINO nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-10-12, 09:08 PM
  3. Le imposte di Produzione quali sono?
    Di Gioa nel forum Contabilitā, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 11:47 PM
  4. Quali sono..
    Di alexa80 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-12-07, 01:37 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15