Salve a tutti.
Ad un mio cliente recentemente è stato inviato un avviso di accertamento con annesa apertura d'ufficio di p.iva per attività di procacciatore d'affari assicurativo abituale.
Fermo restando la non abitualità del suo lavoro, in quanto già dipendente di altra azienda, vorrei sapere se per gli agenti di assicurazione iscritti nella sez. C dell'ISVAP esiste una normativa specifica che avvalori l'esonero della tenuta contabilità e quindi della p.iva?