salve vorrei una mano per risolvere un problema.
si tratta di una societÓ srl - anno d'imposta 2004
il problema riguarda una compensazione Iva che nn riesco a capire.
riepilogo iva mensile:
genn 2005: + 47.130,00
febb. 2005: + 53.414,00
marzo 2005: - 4.784,00
ANZICHE' PAGARE CON F24 L'IVA A DEBITO DEL MESE DI MARZO, la stessa Ŕ stata detratta dal credito del mese di aprile 2005.
il credito del mese di aprile era + 13.565,00 (fatt. acqu- fatt.emesse) da cui Ŕ stato detratto l'importo del debito di marzo (-4784,00) per un totale di + 8781,00. Nel riquadro VH del mod. Unico, il credito di aprile Ŕ stato riportato per soli + 8.781,00
Il 28/02/2005 Ŕ stato pagato mod F24 per soli interessi (cod. 6003) e sanzioni.
La stessa cosa Ŕ successa per l'iva a debito del mese di novembre.

L'agenzia delle entrate contesta alla societÓ tale compensazione. E' giusto ci˛ che Ŕ stato fatto? in caso contrario, posso far recuperare alla societÓ gli importi giÓ pagati?
grazie