Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Crediti: riconoscimento e compensazione

  1. #1
    xd1976 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    San Giorgio a Cremano - NA
    Messaggi
    745

    Predefinito Crediti: riconoscimento e compensazione

    E' da un pò che cerco di capire come gestire una problematica relativa a crediti non riportati in dichiarazione e allo stesso tempo un ruolo ormai scaduto.
    In sintesi.

    Per il reddito 2007 il professionista che assisteva il contribuente non riporta ben 1200€ come credito utilizzato pertanto si genera una sorta di duplicazione.
    Per i redditi 2009 il caro professionista non solo inviia la dichiarazione nell'agosto 2011 (!!) ma soprattutto riporta come credito dalla precedente dichiarazione (redd. 2008) 230€ invece che 2450€ e soprattutto indica come interamente compensato quei 230€ di fatto annullando tutto senza possibilità di correzione della dichiarazione.

    A fine 2010 arriva l'avviso bonario riguardante quei 1200€ duplicati che non gestito (non vi sto a dire come è stato gestito) diventa ruolo e quindi ruolo scaduto.

    Tralasciando commenti su questo ns caro collega....io vorrei recuperare quei crediti e usarli per pagare il ruolo ma:
    - come faccio a far valere crediti del 2008? posso riportare nella dichiarazione redd. 2010 il valore reale dei crediti ricostruito?
    - il ruolo è scaduto ma se ottengo il rateizzo...posso poi compensare con i crediti di cui sopra?


    ultima cosa...lo stesso giochetto l'ha fatto anche alla moglie del contribuente
    CRIMINALE
    bella situazione eh!!
    Abbonato felice

  2. #2
    xd1976 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    San Giorgio a Cremano - NA
    Messaggi
    745

    Predefinito

    Dimenticavo: il debito iscritto a ruolo è superiore a 1500€ ed è così costituito:

    - 2062 € a seguito di avviso relativo a Irpef
    - 350€ per tasse automobilistiche non pagate.

    quindi siamo cmq in presenza di un debito a ruolo, scaduto, superiore ai 1500€

    tuttavia da quel che ho capito il divieto riguarda esclusivamente le compensazioni fra tributi di diversa natura, mentre sarebbero possibili le compensazioni nell’ambito del medesimo tributo.

    Ipotizzando di riuscire a farmi riconoscere il credito Irpef non dichiarato, potrei compensare irpef su irpef relativamente ad una sola delle cartelle?
    Se rateizzassi potrei invece utilizzare il credito per compensare su tutto l'importo?
    Abbonato felice

Discussioni Simili

  1. Compensazione crediti
    Di conslavoro nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-10-12, 04:01 PM
  2. Riconoscimento crediti tributari
    Di lollofa nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-08-12, 12:43 PM
  3. Compensazione crediti iva
    Di dani67 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-01-12, 08:51 AM
  4. Compensazione crediti
    Di Dotto2008 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-02-08, 10:34 AM
  5. Compensazione dei crediti in F24
    Di elena nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-01-07, 09:21 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15