Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Limitazione all'uso del contante

  1. #1
    avir è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8

    Unhappy Limitazione all'uso del contante

    Buon giorno a tutti.

    Ho un quesito da porvi sulla limitazione all'uso del contante.

    Cliente extra-Ue riceve da azienda italiana fattura per prestazione di servizi e
    paga in contanti ( importo sopra soglia €. 2.000,00 ).

    La banca italiana informa il cliente italiano che al momento del versamento del contante sul c/c dovrà dichiarare che tale somma è da imputarsi a incasso di fattura emessa a cliente extra-Ue. In tal modo viene rispettata la normativa sulla limitazione del contante.

    A voi risulta? Da nessuna parte trovo scritto nero su bianco che la norma non si applica se la controparte è un cittadino o un'impresa Ue o extra-Ue.

    Grazie e buon lavoro.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da avir Visualizza Messaggio
    Da nessuna parte trovo scritto nero su bianco che la norma non si applica se la controparte è un cittadino o un'impresa Ue o extra-Ue.
    Nemmeno io.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    pierpaolo4178 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    48

    Predefinito limite al contante e netti busta

    Non avrei dubbi sul fatto che un netto busta (a regime post 31/1/2012) qualora superi i 1000 debba essere erogato in forma diversa dal contante. In alcuni casi si insiste per pagamento in contanti rihiedendomi soluzioni alternative. Se ad esmepio prevedo acconto sulla stessa busta paga cosi da far emergere un netto busta più basso dei 1000, siamo in presenza di pagamento frazionato. Allora pensavo se faccio due buste paghe quindicinali (nessuno me lo vieta) produco due diverse quietnaze a distanza di oltre 7 giorni che potrebbe giustificare il pagamento cash. Che ne pensate ?

  4. #4
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    607

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pierpaolo4178 Visualizza Messaggio
    Non avrei dubbi sul fatto che un netto busta (a regime post 31/1/2012) qualora superi i 1000 debba essere erogato in forma diversa dal contante. In alcuni casi si insiste per pagamento in contanti rihiedendomi soluzioni alternative. Se ad esmepio prevedo acconto sulla stessa busta paga cosi da far emergere un netto busta più basso dei 1000, siamo in presenza di pagamento frazionato. Allora pensavo se faccio due buste paghe quindicinali (nessuno me lo vieta) produco due diverse quietnaze a distanza di oltre 7 giorni che potrebbe giustificare il pagamento cash. Che ne pensate ?
    bel lavoro duplicare tutte le buste...... rispettare le regole no?........

  5. #5
    pierpaolo4178 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadir Visualizza Messaggio
    bel lavoro duplicare tutte le buste...... rispettare le regole no?........
    la realtà supera la fantasia !!! mi attengo ad una richiesta dei clienti non al piacere di complicarmi la vita.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pierpaolo4178 Visualizza Messaggio
    la realtà supera la fantasia !!! mi attengo ad una richiesta dei clienti non al piacere di complicarmi la vita.
    Lo sai vero che anche tu sei soggetto a sanzioni per violazioni della norma antiriciclaggio, no?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    pierpaolo4178 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Lo sai vero che anche tu sei soggetto a sanzioni per violazioni della norma antiriciclaggio, no?
    si certo ciò è scontato sul presupposto che elabori la contabilità e conosci un movimento di cassa superiore a 1000 euro da dover segnalare. Se però mi limito ad elaborare le paghe e non conosco le movimentazioni finanziarie per tenuta in sede della contabilità, non ho evidenza di come il datore paghi i dipendenti. Ma atteniamoci alla richiesta iniziale.
    Pensi che il netto busta che superi i 1000 euro rientri nel pagamento obbligatorio diverso da contanti? Fra i tanti problemi spesso accade che risulta difficile far capire al dipendente l'obbligo di un c/c con buona pace dei costi relativi. Non a caso è appeso un emendamento parlamentare per un innalzamento del limite a 2000 euro.

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pierpaolo4178 Visualizza Messaggio
    Pensi che il netto busta che superi i 1000 euro rientri nel pagamento obbligatorio diverso da contanti? Fra i tanti problemi spesso accade che risulta difficile far capire al dipendente l'obbligo di un c/c con buona pace dei costi relativi. Non a caso è appeso un emendamento parlamentare per un innalzamento del limite a 2000 euro.
    La risposta è fin troppo scontata.
    Tra l'altro ricordo di aver letto di un limite più basso per il pagamento delle pensioni.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    Baldoria è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    206

    Predefinito

    Buongiorno a tutti...
    ho un dubbio (magari stupido): ma se io compro un mobile da 1.200 € e do un acconto di 500 € tramite bonificio, la differenza di 700 € la posso pagare in contanti??

    Grazie

  10. #10
    dod
    dod è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Conversano
    Messaggi
    348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baldoria Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti...
    ho un dubbio (magari stupido): ma se io compro un mobile da 1.200 € e do un acconto di 500 € tramite bonificio, la differenza di 700 € la posso pagare in contanti??

    Grazie
    Se il pagamento non è artificiosamente frazionato, non vedo problemi.

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Limiti al contante
    Di WEB nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 10:28 PM
  2. Deducibilità IVA indetraibile per limitazione soggettiva
    Di Nicoletta Carta nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-05-12, 09:44 PM
  3. limitazione uso contante superiore a 1000 €
    Di marcopol nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-02-12, 11:48 AM
  4. Tracciabilità contante
    Di revisor nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16-12-11, 03:58 PM
  5. Uso del contante
    Di Cosimo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-02-08, 10:01 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15