Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Contribuenti minimi: conseguenze sforamento 45.000 euro

  1. #1
    bonnot73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    88

    Predefinito Contribuenti minimi: conseguenze sforamento 45.000 euro

    Cari colleghi ho un problema per il passaggio dal regime dei minimi a quello semplificato, vi spego brevemente la situazione del mio cliente: ad ottobre supera la soglia dei 45.000 euro (ho considerato l'importo delle fatture emesse al netto dell'eventuale iva e non il totale fattura, in questo caso la soglia dei 45.000 sarebbe stata superata prima). I miei dubbi sono:

    a) le fatture successive al superamento della soglia devono portare l'indicazione dell'iva oppure si continua con la dizione dei contribuenti minimi e poi si fa la rettifica a fine anno?

    b) facendo la rettifica dell'iva, il primo ed il quarto trimestre sono a debito, il secondo e terzo a credito. Devo versare tutto in sede di dichiarazione annuale con 6099, oppure il primo trimestre con 6031 (e calcolare il ravvedimento) ed il resto con 6099?

    c) una fattura emessa il 2010 ma incassata nel 2011, sicuramente fa parte del reddito per il 2011, ma deve entrare anche nel conteggio per l'iva a debito?

    Grazie mille ai colleghi che saranno così gentile da dare il loro contributo.

  2. #2
    bonnot73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    88

    Predefinito

    Ho ulteriormente approfondito la questione, per cui mi do una risposta da solo, magari ciò potrà essere utile a qualche collega:

    1) Dal momento dela fuoriuscita del regime dei minimi per superamento della soglia, le fatture successive devono essere emesse con iva.

    2) Si versa l'iva del trimestre in cui si è superato il limite dei 45.000 euro. Per i tirmestri precedenti viene liquidata a saldo, senza sanzioni ed interessi.

    3) Secondo me rientra solo nel conteggio dell'Irpef e non dell'iva, qui spero qualcuno voglia dare il proprio contributo. Una risposta certa non me la so dare.

    Grazie

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,089

    Predefinito

    Grazie per il tuo contributo!!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    bonnot73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    88

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Grazie per il tuo contributo!!
    Prego, se possible vorrei avere un parere sul terzo punto, sul quale non so come comportarmi.
    Saluti

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonnot73 Visualizza Messaggio
    c) una fattura emessa il 2010 ma incassata nel 2011, sicuramente fa parte del reddito per il 2011, ma deve entrare anche nel conteggio per l'iva a debito?
    Citazione Originariamente Scritto da bonnot73 Visualizza Messaggio

    3) Secondo me rientra solo nel conteggio dell'Irpef e non dell'iva, qui spero qualcuno voglia dare il proprio contributo. Una risposta certa non me la so dare.

    Grazie
    Se hai già emesso la fattura in un anno in cui sei minimo, di cosa stiamo parlando?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,455

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonnot73 Visualizza Messaggio
    Ho ulteriormente approfondito la questione, per cui mi do una risposta da solo, magari ciò potrà essere utile a qualche collega:

    1) Dal momento dela fuoriuscita del regime dei minimi per superamento della soglia, le fatture successive devono essere emesse con iva.

    2) Si versa l'iva del trimestre in cui si è superato il limite dei 45.000 euro. Per i tirmestri precedenti viene liquidata a saldo, senza sanzioni ed interessi.

    3) Secondo me rientra solo nel conteggio dell'Irpef e non dell'iva, qui spero qualcuno voglia dare il proprio contributo. Una risposta certa non me la so dare.

    Grazie
    Non so citarti circolari in merito, ma secondo logica secondo me va sia in iva che in Irpef. Non conosco l'importo di questa fattura, ma se fosse per esempio di 15 mila €uro e fosse proprio la causa del superamento del limite, per quale motivo vorresti conteggiarla solo per l'irpef e non per l'iva?
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  7. #7
    bonnot73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    88

    Predefinito

    Quindi riassumento, secondo D. Sciuto la fattura essendo stata emessa in un anno in cui il soggetto era "minimo" non va conteggiata per il calcolo dell'iva, anche se incassata nell'anno in cui a causa del superamento della soglia dei 45.000 si passa al regime ordinario. Invece per Shailendra la fattura va considerata in sede di rettifica iva, potendo essere stata la causa del superamento della soglia. Per precisione, la fattura è di 9.000 euro, ed è stata incassata ad inizio d'anno. Quindi non è stata la fattura che ha fatto sueprare la soglia, ma sicuramente ha concorso al supermento della soglia. Entrame le ipotesi son corrette a rigor di logica, ma in campo fiscale la logica spesso è messa da parte, Quindi che si fa????

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Non so citarti circolari in merito, ma secondo logica secondo me va sia in iva che in Irpef. Non conosco l'importo di questa fattura, ma se fosse per esempio di 15 mila €uro e fosse proprio la causa del superamento del limite, per quale motivo vorresti conteggiarla solo per l'irpef e non per l'iva?
    Come fa una fattura non incassata a determinare il superamento del limite?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,455

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Come fa una fattura non incassata a determinare il superamento del limite?
    Guarda che la fattura, pue emessa nel 2010, è stata incassata nel 2011, stesso anno di superamento del limite dei 45 mila €uro che obbliga ad uscire dal regime dei minimi nel medesimo anno.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Guarda che la fattura, pue emessa nel 2010, è stata incassata nel 2011, stesso anno di superamento del limite dei 45 mila €uro che obbliga ad uscire dal regime dei minimi nel medesimo anno.
    Ha ragione, avevo letto male.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Regime dei minimi e sforamento del limite dei 30.000€
    Di astronomo nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-03-13, 11:18 AM
  2. Sforamento regime dei minimi
    Di Punteruolo Rosso nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 17-01-13, 05:58 PM
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-12-10, 06:35 PM
  4. Limite dei 30.000 euro contribuenti minimi
    Di Atsit nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-12-09, 12:31 PM
  5. Limite dei 30.000 euro contribuenti minimi
    Di Atsit nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-02-09, 11:11 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15