Citazione Originariamente Scritto da maxvale Visualizza Messaggio
Buongiorno,
secondo voi Ŕ possibile che un soggetto (privato), non dotato di P.Iva e non iscritto ad alcun albo professionale, ma dotato del titolo abilitativo allo svolgimento della propria professione (dottore commercialista) venga assunto da una srl per occuparsi della contabilitÓ aziendale e di tutte le incombenze del caso (invio bilanci, dichiarazioni, ecc. ecc.)?
C'Ŕ qualche vincolo da rispettare oppure in questo caso pu˛ operare liberamente, senza dover spendere neppure un soldo in contributi e quant'altro?
Per l'invio, ad esempio dei bilanci, come deve comportarsi il soggetto assunto (l'AdE rilascia codici di accesso solo a partite iva o mi sbaglio)?
Grazie
Puoi fare tutto (bilanci,dichiarazioni ecc.) utilizzando le pass e le utenze dewlla societÓ: Fisconline e telemaco;
Per˛ per le asseverazioni su dich.iva devi ricorrere ad un commercilaista abilitato;