Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Ricevute sanitarie

  1. #1
    poliambulatoriomedico Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    1

    Predefinito Ricevute sanitarie

    Buongiorno,

    sono la titolare di un Poliambulatorio Medico.
    La settimana scorsa Ŕ arrivata anche da noi la Finanza per un controllo e tutto Ŕ andato bene, per˛ mi Ŕ venuto un dubbio che sembra non trovare risposta perchŔ tutti i vari commercialisti che seguono i diversi professionisti che collaborano con l'ambulatorio, hanno una diversa visione del problema.

    Allora, per quanto riguarda la fatturazione per le prestazioni sanitarie mediche Ŕ immediata quindi non c'Ŕ problema, ma essendo anche un presidio medico di terapia fisica e riabilitazione, le fatture vengono quasi esclusivamente emesse solo a fine terapia, anche perchŔ c'Ŕ, per ogni paziente, una indicazione medica scritta, che prevede un ciclo di fisioterapia che sono 10 sedute.

    Quindi, solo in questo caso, i pazienti/clienti, escono dall'ambulatorio senza ricevuta sanitaria e chiaramente l'ambulatorio non ha incasso.

    La finanza ha detto che in caso di controllo di uno di questi pazienti verrebbe fatto il verbale di contestazione, ma i vari commercialisti contattati hanno idee confuse.

    C'Ŕ chi dice che essendo esenti da IVA non abbiamo questo obbligo nelle prestazioni sanitarie visto che la terapia Ŕ ancora in corso, ma che basterebbe dimostrare che la terapia non Ŕ ancora terminata, in questo caso servirebbe una copia della prescrizione medica con inizio e fine terapia in archivio, oppure c'Ŕ chi dice che dovremmo fare un corrispettivo non pagato per ogni paziente che esce dall'ambulatorio senza aver pagato, cosa di difficilissima gestione.

    Insomma, per le prestazioni sanitarie che prevedono un ciclo c'Ŕ un po' di confusione sulla riscossione dell'incasso.

    Preciso che in nessun centro della zona si fanno fatture quotidiane nei casi di cicli di terapie.

    Se avete informazioni in merito, vi ringrazio motissimo.

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,936

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da poliambulatoriomedico Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    sono la titolare di un Poliambulatorio Medico.
    La settimana scorsa Ŕ arrivata anche da noi la Finanza per un controllo e tutto Ŕ andato bene, per˛ mi Ŕ venuto un dubbio che sembra non trovare risposta perchŔ tutti i vari commercialisti che seguono i diversi professionisti che collaborano con l'ambulatorio, hanno una diversa visione del problema.

    Allora, per quanto riguarda la fatturazione per le prestazioni sanitarie mediche Ŕ immediata quindi non c'Ŕ problema, ma essendo anche un presidio medico di terapia fisica e riabilitazione, le fatture vengono quasi esclusivamente emesse solo a fine terapia, anche perchŔ c'Ŕ, per ogni paziente, una indicazione medica scritta, che prevede un ciclo di fisioterapia che sono 10 sedute.

    Quindi, solo in questo caso, i pazienti/clienti, escono dall'ambulatorio senza ricevuta sanitaria e chiaramente l'ambulatorio non ha incasso.

    La finanza ha detto che in caso di controllo di uno di questi pazienti verrebbe fatto il verbale di contestazione, ma i vari commercialisti contattati hanno idee confuse.

    C'Ŕ chi dice che essendo esenti da IVA non abbiamo questo obbligo nelle prestazioni sanitarie visto che la terapia Ŕ ancora in corso, ma che basterebbe dimostrare che la terapia non Ŕ ancora terminata, in questo caso servirebbe una copia della prescrizione medica con inizio e fine terapia in archivio, oppure c'Ŕ chi dice che dovremmo fare un corrispettivo non pagato per ogni paziente che esce dall'ambulatorio senza aver pagato, cosa di difficilissima gestione.

    Insomma, per le prestazioni sanitarie che prevedono un ciclo c'Ŕ un po' di confusione sulla riscossione dell'incasso.

    Preciso che in nessun centro della zona si fanno fatture quotidiane nei casi di cicli di terapie.

    Se avete informazioni in merito, vi ringrazio motissimo.
    La ricevuta fiscale va emessa se ne ricorre l'obbligo, all'atto dell'ultimazione delle prestazione. Per cui, eccetto i casi di esonero specificati in via legislativa dall'art. 3, co. 147, delle L. n. 549/1995, dal D.P.R. n. 695/96, secondo le precisazioni fornite dalla C.M. 04/04/1997 n. 97/E, l'emissione della stessa richiede il completamento della prestazione, fatto non rinvenibile nelle cure cicliche, almeno che ciascuna prestazione non si possa considerare nella frazione svolta compiuta. Spetta al centro di riabilitazione trovare il mezzo per provare in sede di verifica che la prestazione era non completa e quindi non era obbligatoria l'emissione della ricevuta.

    Trattandosi di cure che mirano ad un obiettivo di riabilitazione completa, da profano mi sento di dire, che non esiste il raggiungimento di questo obbiettivo nelle fasi intermedie della cura riabilitativa.

    La C.M. citata offre nel paragrafo 3.1 un ulteriore appiglio per sostenere l'inesistenza dell'obbligo di certificazione fiscale della prestazione a mezzo R.F., perchŔ considera esonerati dall'obbligo: le caserme, gli ospedali ed altri luoghi, omiss.. (immagino le case di cura in convenzione che svolgono in regime convenzionale attivitÓ ospedaliera o para-ospedaliera n.d.r.). probabilmente per l'esistenza del regime di esenzione da IVA.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. ContabilitÓ ricevute sanitarie
    Di ConsulTM nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 15-04-15, 10:26 AM
  2. ricevute sanitarie medico
    Di Elias nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-04-15, 12:31 PM
  3. 730-spese sanitarie
    Di revisor nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-12, 05:23 PM
  4. ricevute sanitarie e privacy
    Di toffee77 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-01-10, 02:25 PM
  5. Bolli su ricevute sanitarie
    Di ConsulTM nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-12-09, 05:06 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15