Buongiorno,
ho un quesito da sottoporre.
Una srl ha tre soci persone fisiche privati con le seguenti quote:
40% 30% 30%

nel 2011 due soci cedono il 15% delle loro quote all'altro, quindi l'assetto diventa
70% 15% 15%

subito dopo si procede con la distribuzione dividendi.
Vi chiedo se i dividendi percepiti dai due soci al 15% sono soggetti a ritenuta del 12,5% (ora 20%) oppure vengono considerate comunque partecipazioni qualificate perchč dalla cessione delle quote alla distribuzione dei dividendi non sono trascorsi 12 mesi.

Grazie.