Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Iva 16 marzo passaggio nip a minimi

  1. #1
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito Iva 16 marzo passaggio nip a minimi

    Contribuente professionista NIP nel 2011, decide di passare al nuovo regime dei minimi.
    Il 16 marzo deve versare l'iva annuale relativa al 2011.
    Gli sto registrando le fatture del 2011 (compensi e spese), tra le fatture di acquisto ha dei cespiti ammortizzabili la cui iva andrebbe rettificata.
    intendo procedere in questo modo:
    registro i cespiti direttamente come non detraibili e l'iva la considero come costo dal momento che se la detraessi la dovrei restituire in sede di rettifica.
    Che ne pensate?
    Grazie
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiocontabileab Visualizza Messaggio
    Contribuente professionista NIP nel 2011, decide di passare al nuovo regime dei minimi.
    Il 16 marzo deve versare l'iva annuale relativa al 2011.
    Gli sto registrando le fatture del 2011 (compensi e spese), tra le fatture di acquisto ha dei cespiti ammortizzabili la cui iva andrebbe rettificata.
    intendo procedere in questo modo:
    registro i cespiti direttamente come non detraibili e l'iva la considero come costo dal momento che se la detraessi la dovrei restituire in sede di rettifica.
    Che ne pensate?
    Grazie

    Penso che è una soluzione a danno del cliente. Gli fai perdere 1/5 dell'iva.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Penso che è una soluzione a danno del cliente. Gli fai perdere 1/5 dell'iva.
    Però la recupera tutta come costo. no?
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiocontabileab Visualizza Messaggio
    Però la recupera tutta come costo. no?
    Mi sembra, ribadisco, una soluzione dettata dal voler evitare la rettifica dell'iva, e non posso essere d'accordo.

    Ad ogni modo, la deduzione dell'iva non detratta (ma detraibile) in presenza di fattura è a rischio contestazione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Mi sembra, ribadisco, una soluzione dettata dal voler evitare la rettifica dell'iva, e non posso essere d'accordo.

    Ad ogni modo, la deduzione dell'iva non detratta (ma detraibile) in presenza di fattura è a rischio contestazione.
    In effetti la mancata detrazione del 1/5 dell'iva è comunuque a svantaggio del contribuente, però non capsco una cosa: registro i cespiti con detrazione iva 100% e oggi stesso 16 marzo il contribuente nello stesso F24 versa la liquidazione iva annuale + la rettifica iva (4/5 sui cespiti)? la detrazione dell'1/5 vale anche per i cepiti acquistati a fine anno magari giorno 31?
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiocontabileab Visualizza Messaggio
    In effetti la mancata detrazione del 1/5 dell'iva è comunuque a svantaggio del contribuente, però non capsco una cosa: registro i cespiti con detrazione iva 100% e oggi stesso 16 marzo il contribuente nello stesso F24 versa la liquidazione iva annuale + la rettifica iva (4/5 sui cespiti)? la detrazione dell'1/5 vale anche per i cepiti acquistati a fine anno magari giorno 31?
    Che importa quando l'hai acquistato? Importa che hai detratto l'iva.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. Passaggio ai minimi (vecchi)
    Di lauramanci nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-09-11, 02:04 PM
  2. passaggio minimi-ordinari
    Di Peppino22 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 14-07-10, 01:09 PM
  3. Passaggio da 388 a minimi
    Di ASSISTENTE nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-05-10, 07:53 PM
  4. Passaggio a regime dei minimi da snc
    Di marco76 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-02-10, 05:43 PM
  5. passaggio regime minimi
    Di ionelparfi nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-02-10, 10:49 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15