Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Commercialista sbaglia inquadramento Inps: Cosa fare?

  1. #1
    Freo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2

    Unhappy Commercialista sbaglia inquadramento Inps: Cosa fare?

    Buona sera!

    Non so se potete aiutarmi ma, in questo momento, nessuno sembra interessato a farlo, quindi spero nel vostro interessamento.

    Nel maggio 2011 ho aperto una partita iva per inizio di attività di disegnatore pagine web e web marketing (posizionamento siti internet sui motori di ricerca). Sono andata da un commercialista spiegando la mia attività ed ho fatto presente che il mio lavoro era un lavoro da freelance, al momento ancora da definire. Il commercialista mi ha assicurato che con l'apertura della Partita Iva con Regime dei minimi avrei dovuto pagare solo un 5% (non so di cosa) a giugno.

    Scusate l'ignoranza.

    Fatto sta che, a un anno di distanza, mi arriva a casa la lettera dell'inps con 5000 euro di contributi da pagare, quando io non ho nemmeno fatturato 5000 euro nel 2011.

    Il commercialista mi ha iscritta alla Camera di Commercio come commerciante (nemmeno come artigiano), mentre avrebbe dovuto iscrivermi all'Inps con gestione separata e codici:
    74.10.21 Attività dei disegnatori grafici di pagine web
    62.02.00 Consulenze settore delle tecnologie dell'Informatica

    questo per lo meno da come mi sono informata personalmente, visto che qui sembra che 5000 euro non siano niente e non c'è persona pronta ad aiutarmi a risolvere questa situazione. Purtroppo, il signor commercialista in questione non ha voluto ammettere l'errore, quindi mi sono vista costretta a chiudere la partita iva (e non potrò più aprirla con regime dei minimi), ma dovrò riaprirla ed entro il 16 maggio dovrò pagare l'inps.

    Possibile che non ci sia modo di far notare l'errore e cambiare iscrizione all'Inps chiedendo, anche dopo, un risarcimento?

    Quanto dovrei pagare visto che ho chiuso la partita Iva la scorsa settimana?

    Grazie a tutti!

    Spero riuscirete a farmi capire qualcosa in questa situazione, visto che nessuno se ne interessa.

  2. #2
    soleluna2588 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Freo Visualizza Messaggio
    Buona sera!

    Non so se potete aiutarmi ma, in questo momento, nessuno sembra interessato a farlo, quindi spero nel vostro interessamento.

    Nel maggio 2011 ho aperto una partita iva per inizio di attività di disegnatore pagine web e web marketing (posizionamento siti internet sui motori di ricerca). Sono andata da un commercialista spiegando la mia attività ed ho fatto presente che il mio lavoro era un lavoro da freelance, al momento ancora da definire. Il commercialista mi ha assicurato che con l'apertura della Partita Iva con Regime dei minimi avrei dovuto pagare solo un 5% (non so di cosa) a giugno.

    Scusate l'ignoranza.

    Fatto sta che, a un anno di distanza, mi arriva a casa la lettera dell'inps con 5000 euro di contributi da pagare, quando io non ho nemmeno fatturato 5000 euro nel 2011.

    Il commercialista mi ha iscritta alla Camera di Commercio come commerciante (nemmeno come artigiano), mentre avrebbe dovuto iscrivermi all'Inps con gestione separata e codici:
    74.10.21 Attività dei disegnatori grafici di pagine web
    62.02.00 Consulenze settore delle tecnologie dell'Informatica

    questo per lo meno da come mi sono informata personalmente, visto che qui sembra che 5000 euro non siano niente e non c'è persona pronta ad aiutarmi a risolvere questa situazione. Purtroppo, il signor commercialista in questione non ha voluto ammettere l'errore, quindi mi sono vista costretta a chiudere la partita iva (e non potrò più aprirla con regime dei minimi), ma dovrò riaprirla ed entro il 16 maggio dovrò pagare l'inps.

    Possibile che non ci sia modo di far notare l'errore e cambiare iscrizione all'Inps chiedendo, anche dopo, un risarcimento?

    Quanto dovrei pagare visto che ho chiuso la partita Iva la scorsa settimana?

    Grazie a tutti!

    Spero riuscirete a farmi capire qualcosa in questa situazione, visto che nessuno se ne interessa.
    puoi risolvere il tutto andando al'inps mostrando il certificato attribuzione partita iva in cui ci sono inseriti i codici attività che hai indicato tu e spiegando il tutto all'inps.
    attenta perchè penso che ti arriverà anche la camera di commercio in quanto non sei stata considerata come una professionista ma come una commerciante e quindi iscritta alla camera di commercio

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Prima di qualsiasi iniziativa, non potevi contattare un altro commercialista?

    Ritengo fosse possibile una rettifica della tua posizione, sia a livello CCIAA ma soprattutto INPS (non ho idea del come, non mi è mai capitata una cose del genere). In ogni caso, a livello INPS, una variazione di attività ti avrebbe comunque corretto l'inquadramento contributivo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    Gontur è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    488

    Predefinito

    Intanto bisognerebbe sapere cosa c'è scritto nella lettera inviata dall'INPS per capire quali siano le pretese dell'Istituto.
    Per quanto riguarda l'iscrizione come gestione separata ho i miei dubbi.
    Come disegnatore io effettuerei (e ho già effettuato in passato) l'iscrizione alla gestione artigiani.
    Spesso vengono aperte attività "libero professionali" anche quando non ci sono i requisiti con l'unico scopo di sottrarsi alla contribuzione minima INPS.

  5. #5
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gontur Visualizza Messaggio
    Intanto bisognerebbe sapere cosa c'è scritto nella lettera inviata dall'INPS per capire quali siano le pretese dell'Istituto....
    Presumo chiedano i fissi 2011 e 2012.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  6. #6
    Freo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Innanzitutto grazie a tutti per i contributi.
    Non mi sono rivolta ad un altro commercialista perchè questo gestisce l'azienda di mio padre da due anni ed ho, quindi, riposto fiducia nella sua professionalità (ma dopo questa vuole cambiare commercialista anche mio padre).

    Quello che vi chiedo ancora è: visto che ho chiuso la partita IVA devo ricalcolare i contributi? Ho chiamato già l'inps e mi hanno detto di rivolgermi ad un patronato, ma al patronato mi hanno detto che non si puó fare nulla e che devo pagare. Possibile che non si possa fare nulla? Quello che odio è essere presa in giro perchè se il commercialista mi avesse spiegato dall'inizio che mi avrebbe iscritto alla camera del commercio e che avrei dovuto pagare il minimale ci avrei pensato su prima di aprire la partita IVA. Grazie ancora a tutti! Proveró ad andare di persona all'inps!

Discussioni Simili

  1. inquadramento collaborazione: cosa consigliate?
    Di c.t. nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-02-13, 02:19 PM
  2. L'inps sbaglia i conti e io pago
    Di precario nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-01-13, 02:58 PM
  3. Licenziamento - Cosa fare !!
    Di sbircio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-12-09, 04:53 PM
  4. Dichiarazioni, se il commercialista sbaglia il contribuente non paga
    Di alfredo da roma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 04:49 PM
  5. Il commercialista sbaglia dichiarazione dei redditi!
    Di leleosana2005 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-11-06, 12:59 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15