Salve,
volevo un consiglio: Valutando, insieme all'Amministratore, le mansioni di alcuni dipendenti di una Srl per cui presto consulenza fiscale e del lavoro, ci siamo resi conto che le denuncie Inail fatte dai precedenti consulenti, consideravano per alcuni dipendenti voci di tariffa inesatte; ho così avviato una pratica di riordino voci di tariffe all'Inail, che ha riconosciuto l'errore per 5 anni a venire, determinando così, tramite aggiustamento, un credito all'Azienda per eccesso di versamento premi.
Premesso che credo sia giusto da parte mia richiedere un compenso ad hoc per quanto fatto, mi premeva sapere se c'era un tariffario, magari delle percentuali da applicare all'importo del credito, a cui rifarmi per determinare l'importo della consulenza.
Grazie.