In attesa di conseguire l'attestato di estetista e quindi poter aprire P. IVA, è possibile che un soggetto (privato cittadino) lavori ed emetta "ricevute non fiscali" che contengano quindi il solo codice fiscale dell'emittente?
Se si, fino a che limite?
Come vengono dichiarati i proventi dell'attività svolta senza una P. IVA aperta?
Grazie.