un condomini che gestisco ha deliberato il rifacimento del tetto e i condomini vogliono usufruire dell'agevolazione fiscale al 50%...chiaramente loro verserebbero tramite bonifico o assegno la quota spettante a ciascuno sul c/c intestato al condominio e poi l'amministratore effettuerà i bonifici alla ditta appaltatrice.
volevo chiedere, è necessario che i bonifici o gli assegni dei condomini sul c/c condominiale, siano effettuati da chi materialmente usufruirà poi dell'agevolazione fiscale??? oppure è possibile che siano effettuati anche da una mamma o sorella???