Buongiorno a tutti, ho bisogno di aiuto e devo dire che trovo opinioni e pareri discordanti sull'argomento.
Sono un dipendente statale. Socio anche di una ASD nella quale svolgo mansioni di segretariato.

Ho letto da più parti che è possibile "ricompensare" questo tipo di attività fino a 7500 euro. Domande:
1. Questo discorso è valido anche per gli statali? E' necessario un qualche contratto?
2. Gli eventuali 7500 euro devono essere dichiarati nel 730 e se non ho capito male non sono tassati. Ma contribuiscono eventualmente all'aumento delle imposte se io dovessi modificare la mia fascia?
3. Per l'ASD effettuo diversi viaggi lavorativi. Posso richiedere un rimborso chilometrico? E' vero che per richiederlo devo ottenere un'autorizzazione dall'ASD?? (di cui sono associata,...)

Grazie per chi volesse aiutarmi
Pino