Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Caso eclatante di conflitto d'interessi...

  1. #1
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito Caso eclatante di conflitto d'interessi...

    Un mio collega stamattina mi ha scioccato,
    pare che ci sia incompatibilità tra la professione di commercialista o, che sia consulente del lavoro oppure avvocato e l'intermediario assicurativo. In altre parole non si possono fare entrambe le attività. Tra l'altro i due redditi messi insieme arrivano per miracolo a € 10.000. Avete qualche normativa in materia o, vi è capitata qualche esperienza del genere? E poi mi chiedo...ma quei paperoni che hanno mezza Italia non hanno conflitti d'interesse? Il povero ci rimette sempre!!!
    Se potessi ti renderei intelligente 5 minuti per farti capire quanto sei idiota!

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    9,064

    Predefinito

    L'ordinamento professionale (ad es. la professione di dottore commercialista ed esperto contabile) normalmente vieta l'esercizio contemporaneo di un'attività d'impresa. E la violazione di questa norma può essere invocata da chiunque ne abbia interesse, ma di fatto difficilmente iscritti agli ordini professionali sollevano la questione.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,188

    Predefinito

    credo proprio che sia come dice Enrico

  4. #4
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    L'ordinamento professionale (ad es. la professione di dottore commercialista ed esperto contabile) normalmente vieta l'esercizio contemporaneo di un'attività d'impresa. E la violazione di questa norma può essere invocata da chiunque ne abbia interesse, ma di fatto difficilmente iscritti agli ordini professionali sollevano la questione.
    Questo lo riconsco...nel senso che la questione è molto rara...però, se lei è d'accordo, aggiungerei che la rarità dipende dal fatto che la maggior parte di coloro che si iscrivono agli ordini professionali, sono figli, nipoti, parenti o affini di un altro professionista...in sostanza hanno già un'attività avviata. Il figlio di un operaio ha più difficoltà ad emergere e a farsi spazio, considerando anche l'attuale stato economico, dunque è costretto a guardarsi intorno, se l'attività professionale non gli garantisce il minimo per poter tirare avanti. Le due attività le svolge per arrivare a stento a 500 € al mese, non per hobby e né tanto meno per comprarsi lo yacht!
    Se potessi ti renderei intelligente 5 minuti per farti capire quanto sei idiota!

Discussioni Simili

  1. Conflitto di interessi per cessione beni srl in liquidazione?
    Di stegemma nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-08-13, 01:10 PM
  2. Conflitto di interessi
    Di paolo67 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-03-11, 12:20 PM
  3. interessi mutuo - caso particolare
    Di michele444 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-04-10, 09:46 AM
  4. detrazione interessi mutuo - caso particolare
    Di zampaflex nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-04-10, 05:55 PM
  5. conflitto d'interessi Srl
    Di panetta nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-02-09, 09:08 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15