Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: gestione potenziale primo cliente, consigli e procedure.

  1. #1
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito gestione potenziale primo cliente, consigli e procedure.

    Salve,

    stamattina ho avuto un incontro con un potenziale "primo" cliente.
    Il soggetto ha sempre lavorato nell'azienda di famiglia (una snc) come dipendente, no socio.
    L'attività trattasi di un panificio con 3 rivendite (panetterie).
    Il figlio vorrebbe mettersi in proprio è "gestire" le 3 rivendite.

    Ho consigliato questo iter:
    -apertura di partita iva come ditta individuale (lo faro io, ho chiesto € 100,00);
    -stipula di nuovi contratti di locazione delle tre rivendite al nuovo soggetto;
    -presentazione di 3 duaap (le rivendite sono i tre comuni distinti), come nuova attività e non subentro(di queste se ne occuperà il loro geometra che ha precedentemente presentato le 3 duaap);
    -attivazione pec, € 10;
    -iscrizione ed inizio attività Camera di commercio ( lo faro io, ho chiesto € 200,00 spese e bolli esclusi).

    l'iter è corretto?
    ho sbagliato o dimenticato qualcosa?

    naturalmente il commercialista che tiene la contabilità del padre si adopererà per cessare l'attività commerciale e far permanere quella artigiana di produzione.

    Inoltre, ho ipotizzato e richiesto € 150,00 al mese per la tenuta della contabilità (immagino semplificata e trimestrale) più € 350 per la predisposizione ed invio delle unico, iva.

    Che ne pensate?
    grazie

  2. #2
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Per me è un po eccessivo la cifra finale di € 350. Io personalmente questo compenso non lo chiedo e lo faccio rientrare nel compenso stabilito. Quindi nel tuo caso di € 150 al mese

  3. #3
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lince85roma Visualizza Messaggio
    Per me è un po eccessivo la cifra finale di € 350. Io personalmente questo compenso non lo chiedo e lo faccio rientrare nel compenso stabilito. Quindi nel tuo caso di € 150 al mese
    ok grazie!
    ma l'iter per l'avvio dell'attività è corretto?

  4. #4
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Si l'iter è corretto. Forse devi solo far verificare o verificare te le eventuali autorizzazioni per la usl. Sempre che non ci pensi il geometra!

  5. #5
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lince85roma Visualizza Messaggio
    Si l'iter è corretto. Forse devi solo far verificare o verificare te le eventuali autorizzazioni per la usl. Sempre che non ci pensi il geometra!
    ok, grazie per la precisazione.
    Credo che se ne occupi il geometra che è lo stesso che ha predisposto le duaap per le tre rivendite che ci sono ora, di cui ha la gestione il padre, al momento.
    grazie

  6. #6
    Aleando è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    347

    Predefinito

    Hai pensato ad un eventuale cessione di ramo d'azienda?
    Immagino che le 3 rivendite abbiano delle immobilizzazioni che verranno acquisite dalla ditta individuale, come hai pensato di gestire il passaggio?

  7. #7
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aleando Visualizza Messaggio
    Hai pensato ad un eventuale cessione di ramo d'azienda?
    Immagino che le 3 rivendite abbiano delle immobilizzazioni che verranno acquisite dalla ditta individuale, come hai pensato di gestire il passaggio?
    anche secondo me qui si ipotizza una cessione o l'affitto di ramo d'azienda per la parte commerciale e quindi subentro nelle licenze di vendita al dettaglio.
    la chiusura e la riapertura per me ti blocca l'attività commerciale per qualche giorno tra una pratica e l'altra.
    le rivendite sono tre, la tua ditta è individuale, ci sono sicuramente dei dipendenti, hai verificato la questione del passaggio da una ditta all'altra? licenziati e riassunti? erano soci della snc? nuove assunzioni? la posizione inail va aperta in anticipo.

  8. #8
    Aleando è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    347

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepizomon Visualizza Messaggio
    anche secondo me qui si ipotizza una cessione o l'affitto di ramo d'azienda per la parte commerciale e quindi subentro nelle licenze di vendita al dettaglio.
    la chiusura e la riapertura per me ti blocca l'attività commerciale per qualche giorno tra una pratica e l'altra.
    le rivendite sono tre, la tua ditta è individuale, ci sono sicuramente dei dipendenti, hai verificato la questione del passaggio da una ditta all'altra? licenziati e riassunti? erano soci della snc? nuove assunzioni? la posizione inail va aperta in anticipo.
    Infatti secondo me la strada che hai scelto è un pò troppo semplicistica, sicuramente ti porterà qualche problema. Penso pure ad un eventuale accertamento dell'ade per dissimulazione cessione d'azienda, che potrebbe portare il calcolo dell'eventuale avviamento d'ufficio. La strada della cessione ramo d'azienda forse è più costosa ma più tutelata.

  9. #9
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aleando Visualizza Messaggio
    Infatti secondo me la strada che hai scelto è un pò troppo semplicistica, sicuramente ti porterà qualche problema. Penso pure ad un eventuale accertamento dell'ade per dissimulazione cessione d'azienda, che potrebbe portare il calcolo dell'eventuale avviamento d'ufficio. La strada della cessione ramo d'azienda forse è più costosa ma più tutelata.

    Ok grazie a tutti.
    Il figlio vorrebbe essere proprietario. La cessione di ramo d'azienda l'avevo consigliato anche io, ma lui vuole "mettersi in proprio". Il padre venderà le immobilizzazioni al figlio. I contratti di locazione saranno nuovi ed intestati al figlio. I dipendenti, non soci, si dimetteranno, si iscriveranno nelle liste della mobilità (dovrebbero avere i requisiti per la legge 407) e poi riassunti dal figlio.
    Altri pareri?
    grazie

  10. #10
    Aleando è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    347

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carlorosati Visualizza Messaggio
    Ok grazie a tutti.
    Il figlio vorrebbe essere proprietario. La cessione di ramo d'azienda l'avevo consigliato anche io, ma lui vuole "mettersi in proprio". Il padre venderà le immobilizzazioni al figlio. I contratti di locazione saranno nuovi ed intestati al figlio. I dipendenti, non soci, si dimetteranno, si iscriveranno nelle liste della mobilità (dovrebbero avere i requisiti per la legge 407) e poi riassunti dal figlio.
    Altri pareri?
    grazie
    Scusa ma con la cessione di ramo d'azienda lui non si può mettere in proprio???????
    Nella cessione del RAMO d'azienda verranno ceduti i punti distribuzione ed il figlio acquisterà la titolarità di tutto. E poi a maggior ragione che i locali saranno li stessi, le immobilizzazioni le stesse, i dipendenti pure questa è a tutti gli effetti una cessione d'azienda, per la quale l'ade può accertare un eventuale valore di avviamento in carico al cedente. Ripeto la cessione di ramo non preclude al tuo cliente di mettersi in proprio.

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Potenziale cliente che chiede risposte
    Di BRICIOLA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 13-07-14, 01:30 PM
  2. Gestione separata primo anno contribuente minimo
    Di walterbis nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-06-13, 05:18 PM
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-05-13, 04:04 PM
  4. Tfr e procedure
    Di mode2 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-07-07, 10:58 PM
  5. Procedure Di Stabilizzazione
    Di chiara nel forum Enti Locali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-07, 08:47 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15