Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Aprire studio Pedagogico

  1. #1
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito Aprire studio Pedagogico

    Con quale forma si potrebbe aprire uno studio Pedagogico con due Pedagogiste? Es. P.iva separate e divisione costi gestione? Fatture separate? Etc..Mi illuminate su aspetti fiscali...grazie
    Ultima modifica di Anto186; 14-02-13 alle 10:20 AM

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Anto186 Visualizza Messaggio
    Con quale forma si potrebbe aprire uno studio Pedagogico con due Pedagogiste? Es. P.iva separate e divisione costi gestione? Fatture separate? Etc..Mi illuminate su aspetti fiscali...grazie

    Puoi fare:
    - uno studio associato, con unica partita iva e uniche fatture,
    - due posizioni distinte e separate.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Nel caso di due p.iva separate, i costi di gestione(fitti,utenze,etc), come verrebbbero suddivisi? Per gli aspetti previdenziali, ci si dovrebbbe iscrivere all'albo ed effettuare i relativi versamenti. Ci sono incompatibilità con altri eventuali lavori?(Tipo se si ha un secondo lavoro con contratto partime in un caf). Grazie per le risposte

  4. #4
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Un pedagogista a quale albo si deve iscrivere per svolgere la professione: all'ANPI o all'APEI? Inoltre vi è incompatibilità nel caso vorrebbe aprire un proprio studio privato, dato che lavora come dipendente in un centro per bambini con problemi cognitivi? Ed ancora dato che non hanno cassa, dovrebbe iscriversi alla gestione separata inps?...grazie per le risposte

  5. #5
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Mi sorge un dubbio, mi devo abbonare per avere qualche risposta ai miei quesiti?

  6. #6
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Il regime dei minimi riguarda una singola persona, lo studio associato è una cosa completamente diversa. Anche i regimi di tassazione sono completamente differenti.

  7. #7
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Conosco le differenze dei vari regimi, e gli adempimenti tra singola persona e studio associato, ma avevo chiesto se gentilmente qualcuno poteva risolvere i dubbi di cui sopra...grazie lo stesso.

  8. #8
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    ma i tuoi dubbi sono relativi all'iscrizione a un eventuale albo?

  9. #9
    Anto186 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Ciao, come detto sopra questi sono i dubi che ho:
    1)Un pedagogista a quale albo si deve iscrivere per svolgere la professione: all'ANPI o all'APEI?
    2)Inoltre vi è incompatibilità nel caso vorrebbe aprire un proprio studio privato, dato che lavora come dipendente in un centro per bambini con problemi cognitivi?
    3)Ed ancora dato che non hanno cassa, dovrebbe iscriversi alla gestione separata inps?...grazie per le risposte

  10. #10
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    1)ho dato una rapida occhiata all'ANPI e apei e secondo me non si tratta di albi professionali ma bensì di associazioni. A mio parere è+ una facoltà iscriversi.
    2)lavori presso qualche ente o qualche struttura pubblica? Perchè qualora hai un contratto statele, so che ci sono molte limitazioni, ma per sapere esattamente devi chiedere al tuo ufficio amministrativo o dare un occhiata al contratto collettivo di lavoro.
    3) credo proprio iscrizione alla gestione separata.

    Per me ti conviene aprire con codice ateco delle attivitità paramediche e conseguente iscrizione alla gestione separata.

Discussioni Simili

  1. Informazioni e Consigli per aprire uno Studio Tattoo e Piercing
    Di Omnislash nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-12-13, 06:01 PM
  2. aprire studio
    Di kiopoli nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-09-11, 06:40 PM
  3. Adempimenti per aprire uno studio e elaborare
    Di axe81t1 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-06-11, 08:06 AM
  4. Studio ud32u: E parlavano di studio agevolato per crisi... Help!
    Di falmur nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-06-09, 09:32 AM
  5. Geometra in studio associato deve fare studio di settore
    Di Agenzia Italia 2 snc nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-03-09, 12:14 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15