In pratica l'UE vuole riconoscere professionisti non iscritti ad albi?


Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili è intenzionato ad adire vie legali contro la direttiva 36/2005/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali. Contrari al riconoscimento delle associazioni professionali i commercialisti, per voce del segretario Giorgio Sganga, sono pronti ad impugnare nelle sedi opportune il decreto di attuazione della direttiva ed il conseguente regolamento interministeriale con l'elenco di quelle associazioni che verranno riconosciute.
II Sole 24 Ore pag: 32