Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Farmacia da snc a sas?

  1. #1
    ELEONORA FRASCONE è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito Farmacia da snc a sas?

    Quesito
    Il 20 settembre 2011 è stata costituita tra A.G. e la nipote E.G., entrambi
    farmacisti iscritti al relativo ordine professionale, una società in nome collettivo con
    capitale sociale di euro 400.000,00 (quattrocentomila virgola zero zero) mediante i
    seguenti conferimenti:
    1. da parte di A.G. la farmacia della quale è unico titolare, condotta in regime di
    impresa familiare unitamente al figlio L.G. (privo dei requisiti professionali) ed
    alla citata nipote E.G., figlia di quest’ultimo. Il valore assegnato all’impresa
    farmaceutica è di euro 320.000,00 (trecentoventimila virgola zero zero);
    2. da parte di E.G., i diritti maturati per la propria attività nell’impresa familiare. Il
    valore assegnato alla quota è di euro 80.000,00 (ottantamila virgola zero zero).
    A seguito del decesso di A.G., avvenuto in data 21 novembre 2011, la
    quota sociale di cui era titolare è caduta in successione al figlio L.G., privo dei
    requisiti professionali.
    Il 21 maggio 2013 terminerà il periodo di diciotto mesi entro i quali è
    necessario conseguire l’idoneità o cedere in tutto o in parte la quota societaria, al fine
    di ricostituire la maggioranza dei soci in possesso del requisito professionale.
    Essendo impossibilitato il socio L.G. ha conseguire il titolo abilitante, si
    rende necessario l’ingresso nella società di un idoneo nuovo socio. Quest’ultima
    soluzione è praticamente inattuabile per l’impossibilità di individuare un soggetto
    affidabile che accetti, inoltre, i rischi connessi alla qualifica di socio illimitatamente
    responsabile.
    Si chiede
    Cortesemente, se, per soddisfare quanto disposto dal quadro normativo in
    materia, sia percorribile la soluzione di trasformare la società in nome collettivo,
    attualmente formata dai suddetti due soci, in un società in accomandita semplice, ove
    il socio L.G., senza requisiti, possa assumere la qualifica di socio accomandante ed il
    socio E.G., farmacista, possa assumere la qualifica di socio accomandatario, quindi
    unico responsabile in possesso del requisito professionale.
    Ringraziando anticipatamente, si porgono distinti saluti

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Se l'accomandante non deve avere i requisiti professionali, allora è possibile.

    Ma chiederei conferma all'albo di appartenenza.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Aleando è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    347

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ELEONORA FRASCONE Visualizza Messaggio
    Quesito
    Il 20 settembre 2011 è stata costituita tra A.G. e la nipote E.G., entrambi
    farmacisti iscritti al relativo ordine professionale, una società in nome collettivo con
    capitale sociale di euro 400.000,00 (quattrocentomila virgola zero zero) mediante i
    seguenti conferimenti:
    1. da parte di A.G. la farmacia della quale è unico titolare, condotta in regime di
    impresa familiare unitamente al figlio L.G. (privo dei requisiti professionali) ed
    alla citata nipote E.G., figlia di quest’ultimo. Il valore assegnato all’impresa
    farmaceutica è di euro 320.000,00 (trecentoventimila virgola zero zero);
    2. da parte di E.G., i diritti maturati per la propria attività nell’impresa familiare. Il
    valore assegnato alla quota è di euro 80.000,00 (ottantamila virgola zero zero).
    A seguito del decesso di A.G., avvenuto in data 21 novembre 2011, la
    quota sociale di cui era titolare è caduta in successione al figlio L.G., privo dei
    requisiti professionali.
    Il 21 maggio 2013 terminerà il periodo di diciotto mesi entro i quali è
    necessario conseguire l’idoneità o cedere in tutto o in parte la quota societaria, al fine
    di ricostituire la maggioranza dei soci in possesso del requisito professionale.
    Essendo impossibilitato il socio L.G. ha conseguire il titolo abilitante, si
    rende necessario l’ingresso nella società di un idoneo nuovo socio. Quest’ultima
    soluzione è praticamente inattuabile per l’impossibilità di individuare un soggetto
    affidabile che accetti, inoltre, i rischi connessi alla qualifica di socio illimitatamente
    responsabile.
    Si chiede
    Cortesemente, se, per soddisfare quanto disposto dal quadro normativo in
    materia, sia percorribile la soluzione di trasformare la società in nome collettivo,
    attualmente formata dai suddetti due soci, in un società in accomandita semplice, ove
    il socio L.G., senza requisiti, possa assumere la qualifica di socio accomandante ed il
    socio E.G., farmacista, possa assumere la qualifica di socio accomandatario, quindi
    unico responsabile in possesso del requisito professionale.
    Ringraziando anticipatamente, si porgono distinti saluti
    Se l'accomandante ha una quota di minoranza credo che non ci siano problemi

Discussioni Simili

  1. PEC Farmacia
    Di FrancescoVir nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 11:41 AM
  2. avviamento farmacia
    Di vincenzoros nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-06-11, 03:08 PM
  3. scontrini farmacia
    Di simysimy nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-01-11, 05:35 PM
  4. Contabilita' farmacia
    Di pupi nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-10-10, 04:59 PM
  5. Acquisto farmacia
    Di Algol80 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-04-09, 01:47 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15