Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Due P.IVA individuali possono lavorare nello stesso laboratorio e lavorare assieme?

  1. #1
    Emanuele.Faggion è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    6

    Predefinito Due P.IVA individuali possono lavorare nello stesso laboratorio e lavorare assieme?

    Buongiorno a tutti!
    Vi avevo già scritto una domanda qualche tempo fa, e grazie alle vostre preziose delucidazioni sono riuscito a districare un po' la situazione, quindi vi ringrazio anticipamente per la prossima domanda che sto per porvi e che, sono sicuro, riuscirete altrettanto a chiarire!

    La mia situazione è questa: siamo due ragazzi, rispettivamente di 27 e 23 anni, entrambi costruttori e riparatori di strumenti musicali, con la voglia di "mettersi nel mercato". Una società è già fuori discussione, per via dei costi di gestione troppo onerosi, quindi siamo orientati verso le due partite iva individuali (entrambi con il regime dei minimi).
    Ora, ci sarebbe la possibilità di ricavare un piccolo laboratorio a casa del mio compare, consistente in due stanzoni di circa 30 mq l'uno. Il dubbio che vorremmo districare è: è possibile lavorarci entrambi all'interno con due partite iva separate, senza il bisogno di fare due ingressi, due allacci all'enel, due aree separate?

    Inoltre, una volta sistemato questo problema, resta la questione più importante ed intricata. La nostra intenzione sarebbe quella di tenere e pubblicizzare un marchio unico per gli strumenti e per entrambe le partite iva, in modo da poter poi partecipare a fiere e manifestazioni con un marchio unico che copra tutto il range della richiesta. In poche parole, vorremmo creare un "brand". Per ovviare a questo, pensavamo di fare due partite iva con nomi simili. Mettiamo caso che il nostro marchio si chiami Gianni, creeremo due partite iva dal nome "Gianni Custom Guitars" e "Gianni riparazioni". Poi, all'atto pratico, in realtà entrambi vorremmo fare entrambi i tipi di lavori, non vorremmo limitare una persona alle sole riparazioni e l'altra alle sole costruzioni.
    E' possibile una cosa simile? E' una forzatura del "sistema"? E soprattutto, una volta fatto questo, possiamo presentarci al mercato come un marchio unico, ovvero un unico stand alle fiere, un sito internet unico, gli stessi volantini?

    Grazie mille a tutti quelli che vorranno/potranno rispondere, ci state dando un grandissimo aiuto!

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,873

    Predefinito

    come hai già sicuramente immaginato si tratta di una forzatura del sistema.
    la situazione che presenti è contraria alla legge... puoi comunque sicuramente sperare che non succeda nulla...
    per attività così piccoline è ipotizzabile che nessuno abbia voglia e tempo da dedicare a controlli...
    Poi magari, dopo un periodo iniziale di tempo per vedere se l'attività funziona, dovreste sistemare tutto.
    Non è vero che fare una società ha costi onerosi... anzi... ti consiglio proprio la società al posto della gestione di due partite IVA

  3. #3
    Emanuele.Faggion è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    come hai già sicuramente immaginato si tratta di una forzatura del sistema.
    la situazione che presenti è contraria alla legge... puoi comunque sicuramente sperare che non succeda nulla...
    per attività così piccoline è ipotizzabile che nessuno abbia voglia e tempo da dedicare a controlli...
    Poi magari, dopo un periodo iniziale di tempo per vedere se l'attività funziona, dovreste sistemare tutto.
    Non è vero che fare una società ha costi onerosi... anzi... ti consiglio proprio la società al posto della gestione di due partite IVA
    Innanzitutto grazie Paola!
    Noi pensavamo convenissero due partite IVA individuali perchè possiamo entrambi rientrare nel regime dei minimi, quindi ci sarebbe una grande convenienza.
    Purtroppo mi dici che non si può lavorare nello stesso laboratorio, il che è un bel problema per noi, anche perchè ci sono una marea di versioni contrastanti su questo punto, che vanno dal "ma sì, vai tranquillo, puoi fare tutto" al "non si può assolutamente", passando per il "sì, ma devi avere due allacci ENEL, due ingressi, due servizi..." , insomma, una giungla .
    Grazie comunque ancora per la tua opinione, ora valuteremo come muoverci!

Discussioni Simili

  1. Lavorare in coppia
    Di saro8802 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-10, 08:35 AM
  2. Lavorare in 2 posti
    Di Elle nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-10-09, 09:05 AM
  3. Lavorare con le scuole...
    Di mccarthy nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 01:30 PM
  4. Lavorare in proprio
    Di robmare nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-12-07, 10:52 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15