Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: IMU e comodato d'uso: trovata la soluzione?

  1. #1
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,370

    Predefinito IMU e comodato d'uso: trovata la soluzione?

    Vi invito a leggere questo articolo
    Casa ai figli, niente Imu Il ragioniere batte lo Stato - Corriere del Veneto

    e quindi questo parere
    http://defranceschialberto.files.wor...eretecnico.pdf


    In sintesi: per considerare "prima casa" ai fini IMU un'abitazione concessa in comodato d'uso gratuito ai figli dai genitori proprietari, è sufficiente stipulare un contratto in cui il proprietario concede il diritto di abitazione al figlio, registrarlo in termine fisso e consegnarlo in Comune.

    Cosa ne pensate?

  2. #2
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    La strada è percorribile.
    Il parere allegato estenderebbe la costituzione del diritto di abitazione a chiunque, anche ai non parenti in linea diretta.

    Per sicurezza opterei oltre che per la registrazione, il deposito e la trascrizione dello stesso sui registri immobiliari.

    Dopo non sarei così fiducioso, mi aspetterei una reazione a mezzo circolari restrittive dell'AdE o risposte a interpelli del tutto negativi, abusi di diritto ecc. ...... questo essendo in ballo rilevanti interessi erariali.
    non si rinuncia MAI veramente a qualcosa, semplicemente la si sostituisce.......

  3. #3
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,370

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LucZan Visualizza Messaggio
    La strada è percorribile.
    Il parere allegato estenderebbe la costituzione del diritto di abitazione a chiunque, anche ai non parenti in linea diretta.

    Per sicurezza opterei oltre che per la registrazione, il deposito e la trascrizione dello stesso sui registri immobiliari.

    Dopo non sarei così fiducioso, mi aspetterei una reazione a mezzo circolari restrittive dell'AdE o risposte a interpelli del tutto negativi, abusi di diritto ecc. ...... questo essendo in ballo rilevanti interessi erariali.
    Quanto può costare l'atto notarile di autentica e la trascrizione nei registri?
    Sull'abuso di diritto c'ho pensato anch'io...

  4. #4
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    Penso un migliaio di euro.

    Il fisco potrebbe però considerarlo nella sostanza un atto di donazione, trattandosi di diritti reali .............. con conseguente quantificazione di valore e tassazione.

    Forse meglio una costituzione del diritto a titolo oneroso.

    Non vorrei che alla fine fosse "Peso el tacòn del buso" (=peggio il rattoppo del buco) .....
    non si rinuncia MAI veramente a qualcosa, semplicemente la si sostituisce.......

Discussioni Simili

  1. Trovata nota di credito relativa al mese di gennaio
    Di serena1990 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-10-12, 06:32 PM
  2. imu unica soluzione
    Di vincsar nel forum Enti Locali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-05-12, 10:17 AM
  3. imu unica soluzione
    Di vincsar nel forum Enti Locali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-12, 08:48 PM
  4. Nota di credito o altra soluzione?
    Di searcher nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 10-02-12, 08:04 AM
  5. mobilità in un'unica soluzione
    Di GIO1972 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-11-08, 06:32 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15