Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: fatturazione rimborso spese legali da parte di un professionista

  1. #1
    grag Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    64

    Exclamation fatturazione rimborso spese legali da parte di un professionista

    Un avvocato per la difesa in un aprocedura esecutiva si avvale della prestazione professionale di un collega.
    Il giudice condanna la parte soccombente al pagamento del credito piu' le spese legali.
    L'avvocato nell'emettere parcella al soccombente, deve assoggettare ad iva le spese legali da rimborsare o le deve indicare come spese non imponibili art.15?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    L'avvocato deve emettere parcella al suo cliente, non al soccombente, ed indicare in calce ad essa che il pagamento Ŕ stato effettuato da parte soccombente.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    grag Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    64

    Predefinito

    ok! ma le spese legali non sono state distratte.
    quindi il legale (parte vittoriosa) per avere il rimborso di queste spese legali sostenute ...deve indicarle in parcella imponibili o non imponibili
    spero di essere stato chiaro .... grazie in anticipo

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da grag Visualizza Messaggio
    ok! ma le spese legali non sono state distratte.
    quindi il legale (parte vittoriosa) per avere il rimborso di queste spese legali sostenute ...deve indicarle in parcella imponibili o non imponibili
    spero di essere stato chiaro .... grazie in anticipo
    La presenza di distrazione delle spese Ŕ irrilevante.
    L'avvocato deve fare una fattura normalissima.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    gianlucrack Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Salve a tutti, approfitto di questa discussione giÓ aperta per sottoporvi il mio caso che presenta somiglianze a quello di grag.

    Io stesso, come avvocato, ho patrocinato un giudizio contro l’Agenzia delle Entrate che mi riguardava personalmente: il giudizio Ŕ stato vinto e l’Agenzia condannata alle spese legali.

    L’Agenzia ha giustamente versato le somme dovute senza iva in quanto io (difensore ma anche cliente) sono un soggetto d’imposta.

    A questo punto io (su invito dell'Ade) ho emesso una fattura comprensiva d’iva a me stesso indicando nell’oggetto che il pagamento Ŕ stato eseguito dal soccombente.

    La mia domanda Ŕ: per recuperare l’iva (come costo) devo emettere un’ulteriore documento da registrare fra gli acquisti?

    P.S. Sono in contabilitÓ semplificata

    Grazie
    Gianluca

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15