Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: doppia contribuzione inps

  1. #1
    ele55176 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    176

    Predefinito doppia contribuzione inps

    A Gennaio un coltivatore diretto diventa artigiano senza cessare l' attività agricola che però nel 2013 diventa secondaria. Intanto il 31 dicembre veniva presentata la cessazione Inps alla posizione agricola ma l'inps non l'accetta perché in quel momento non esisteva ancora l'inizio attività artigiana. Adesso la ditta si ritrova con una doppia imposizione contributiva e l'Inps vuole una cessazione dell'attività agricola presentata tramite Comunica.
    Presentando la chiusura dell'attività agricola a partire da gennaio, per annullare così tutti i versamenti contributivi dovuti per l'anno 2013, a quanto ammonta la sanzione per ritardata presentazione?

  2. #2
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    405

  3. #3
    ele55176 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    176

    Predefinito

    Rettifica: in realtà non è un coltivatore diretto ma impresa agricola. Per la CCIAA l'attività secondaria può rimanere tranquillamente attiva e quindi è automatico che non debba pagare i doppi contributi. Io opterei per l'invio di una pratica Comunica ai soli fini Inps a partire da gennaio. Che ne dite?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15