Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Locazione commerciale-cambio locatore

  1. #1
    Diario Guest

    Predefinito Locazione commerciale-cambio locatore

    Un cordiale saluto a tutti gli utenti del forum, Ŕ la prima volta che scrivo. Il quesito che vi pongo Ŕ il seguente: nel caso in cui in un contratto di locazione commerciale il locatore (nonchŔ proprietario dell'immobile locato) cambi in seguito a donazione (dai genitori al figlio) bisogna fare una comunicazione all'Agenzia delle Entrate? Ritengo che non sia necessario redigere nuovamente il contratto di locazione ma non ne sono sicuro. Per evitare di incorrere in problemi di carattere fiscale avrei bisogno di conoscere la procedura corretta. Per esempio a partire dalla data di donazione Ŕ corretto continuare a fare rilasciare le ricevute di pagamento dagli ex proprietari cui per˛ risulta ancora intestato il contratto?

  2. #2
    Speedy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Diario Visualizza Messaggio
    Un cordiale saluto a tutti gli utenti del forum, è la prima volta che scrivo. Il quesito che vi pongo è il seguente: nel caso in cui in un contratto di locazione commerciale il locatore (nonchè proprietario dell'immobile locato) cambi in seguito a donazione (dai genitori al figlio) bisogna fare una comunicazione all'Agenzia delle Entrate? Ritengo che non sia necessario redigere nuovamente il contratto di locazione ma non ne sono sicuro. Per evitare di incorrere in problemi di carattere fiscale avrei bisogno di conoscere la procedura corretta. Per esempio a partire dalla data di donazione è corretto continuare a fare rilasciare le ricevute di pagamento dagli ex proprietari cui però risulta ancora intestato il contratto?
    Nel presupposto che il canone sia soggetto ad iva, sia da parte del donante sia da parte del donatario, la cessione del contratto va comunicata all'ADE con il sw locazioni (pagamenti successivi - subentri). Va corrisposta l'imposta fissa di 67 euro in quanto fino alla scadenza della prima annualità l'imposta proporzionale è stata già versata (circolare ADE 36/e del 9.7.2003).
    Dalla data della donazione le ricevute vengono rilasciate dal nuovo proprietario.
    Ciao

  3. #3
    Diario Guest

    Predefinito

    Grazie Speedy.

  4. #4
    Ziomax Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Se invece il donante non aveva partita iva ed il donatario invece fosse una SRL, e se la SRL volesse optare per fatturare i canoni di affitto con IVA, quale procedura dovrebbe seguire? E quali sono i termini temporali?

Discussioni Simili

  1. Cambio denominazione conduttore locazione commerciale
    Di zibo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-11-12, 03:01 PM
  2. Cambio locatore contratto di locazione
    Di Annarella72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-12, 06:33 AM
  3. Il locatore non redige il contratto di locazione
    Di studiovera nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-11-11, 01:30 PM
  4. Contratti di Locazione e morte del Locatore
    Di xxxMANUxxx nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-03-11, 09:11 AM
  5. Cambio Locatore Cosa Fare?
    Di ivan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-03-08, 08:30 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15