Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: professionista abusivo o millantatore?

  1. #1
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    87

    Post professionista abusivo o millantatore?

    Un dottore in discipline scientifiche dichiara in atti di rilevanza giudiziaria (in modo esplicito) di svolgere una professione regolamentata dallo Stato con specifico ordine professionale.
    L'ordine professionale di riferimento interpellato riferisce che tale dottore non è iscritto in nessuna regione di Italia.

    Pertanto:
    1 - esercita abusivamente la professione come dichiara, senza averne titolo;
    2 - non esercita abusivamente le professione, ma dichiara falsamente di esercitarla;

    I due casi possono generare le seguenti conseguenze:

    Caso 1:
    previsto dall'art. 348 del codice di procedura penale, poiché si deve ritenere colpevole del reato di abusivismo:

    • chi non è stato abilitato
    • chi è in possesso di titolo idoneo, ma non è iscritto all'Albo
    • l'iscritto all'Albo che sia stato sospeso o radiato dallo stesso
    • il diplomato o laureato e/o abilitato in altro Paese, ma con titolo non riconosciuto dallo Stato italiano


    Inoltre siccome il dottore esercita le sue prestazioni presso uno studio dove sono presenti professionisti abilitati, si può considerare anche il delitto (sempre punito dall'art. 348 c.p.p.) di:

    prestanomismo (è una forma di abusivismo): a nulla importa se chi concorre al reato sia abilitato e si sia comportato con perizia, prudenza e diligenza.

    Caso 2:
    potrebbero essere applicati i delitti di usurpazione di titoli e onori (art. 498 c.p.p.) o falso ideologico (art. 483 c.p.p.)

    Esperienze in merito?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da esco Visualizza Messaggio
    Un dottore in discipline scientifiche dichiara in atti di rilevanza giudiziaria (in modo esplicito) di svolgere una professione regolamentata dallo Stato con specifico ordine professionale.
    Dichiara quello che hai scritto, oppure una cosa più specifica?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    87

    Predefinito

    dichiara:

    1 - dichiarazione del 31.03.2010: "...costantemente impiegata in attività professionali in varie zone d'Italia."
    2 - dichiarazione del 14.07.2011: "...svolgeva mansioni di Ingegnere..."
    3 - dichiarazione del 22.05.2012: "...di professione Ingegnere attualmente dipendente presso uno studio di Ingegneria..."
    4 - dichiarazione del 24.05.2012: "...figura professionale di Ingegnere..."

    se avesse dichiarato:

    1 - dichiarazione del 31.03.2010: "...costantemente impiegata in attività professionali in varie zone d'Italia."
    2 - dichiarazione del 14.07.2011: "...svolgeva mansioni di Commercialista..."
    3 - dichiarazione del 22.05.2012: "...di professione Commercialista attualmente dipendente presso uno studio di Commercialisti..."
    4 - dichiarazione del 24.05.2012: "...figura professionale di Commercialista..."

    sarebbe stato più grave?

  4. #4
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Aggiungo inoltre che questo finto professionista NON dispone di Partita IVA, pertanto non so se sono applicabili le ulteriori possibili sanzioni amministrative:

    1) mancata applicazione dell'Iva sui compensi,
    2) omessa dichiarazione iva,
    3) omessa dichiarazione Irap,
    4) infedele dichiarazione dei redditi,
    5) omessa registrazione delle fatture.

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,090

    Predefinito

    Sembrerebbe che qualche rilievo penale ci sia. Ma ne capisco poco; devi rivolgerti ad un avvocato penalista.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Essendo priva di partita iva e dipendente presso terzi, è presumibile che non eserciti (nè abbia mai esercitato) alcuna professione. Sarebbe interessante conoscere la provenienza dei virgolettati.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    esco è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    ...Sarebbe interessante conoscere la provenienza dei virgolettati.
    Sono testimonianze rese a pubblico ufficiale in un contenzioso legale: in effetti potrebbe esserci il rilievo della "falsa testimonianza".

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Dunque.....dovrei vedere un po' di carte, comunque, se dichiari di essere faccio un es: avvocato, commercialista, o ingenere devi essere iscritto all'albo, non puoi dichiarare di essere un libero professionista e, contemporaneamente, di essere un dipendente di uno studio, molti albi prevedono delle incompatibiltà, tra cui l'essere dipendente.....
    Il professionista non può avere vincoli di subordinazione. Valuteri il reato di abuso di titoli ed onori, consiglio, tuttavia di sentire un collega penalista a cui far vedere le dichiarazioni

  9. #9
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da esco Visualizza Messaggio
    Sono testimonianze rese a pubblico ufficiale in un contenzioso legale....
    Ok, questo lo avevamo capito ("Un dottore in discipline scientifiche dichiara in atti di rilevanza giudiziaria..."). Sarebbe utile capire la natura del contenzioso, il ruolo della testimone, il fine della testimonianza, il contesto in cui ha affermato ciò che ha poi dichiarato...
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Discussioni Simili

  1. PEC - professionista
    Di maxvale nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-03-12, 09:57 AM
  2. Esercizio abusivo professione C.d.L.
    Di L'italiano nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-11, 07:42 AM
  3. Professionista
    Di fsdn2003@libero.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-03-10, 07:29 PM
  4. professionista o no !!!!
    Di sancio pancio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-02-10, 09:22 AM
  5. professionista fa 770?
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-05-09, 06:00 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15