Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43
Like Tree2Likes

Discussione: Regime dei minimi...e il ragguaglio dimenticato

  1. #1
    diametra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    12

    Predefinito Regime dei minimi...e il ragguaglio dimenticato

    Ciao a tutti,
    sono in cerca di un consiglio o suggerimento veloce. Mi affido a voi per un ultimo disperato tentativo. Spero di riuscire a spiegare per bene la questione:

    Ho aperto la partita IVA ad ottobre 2012, con regime dei minimi, ed ho fatturato quasi 30.000 euro. Il mio consulente però ha "dimenticato" (ignorato) che la cifra doveva essere ragguagliata all'anno.

    Un gran bel pasticcio.

    In pratica non sono mai stata nel regime dei minimi, quindi dichiarazione dei redditi 2012 sbagliata, svariate mila euro per adeguarmi al regime semplificato per il 2013 e perdita dei vantaggi del regime.

    Non ho alcuna soluzione per estendere la durata dell'attività del 2012 a tutto l'anno e rientrare quindi nel tetto massimo previsto dal regime dei minimi? Avete delle idee per poter mantenere l'attuale regime?
    Vi ringrazio per l'aiuto.

  2. #2
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,351

    Predefinito

    Personalmente credo ci sia ben poco da fare. L'unica scappatoia che vedo, ma mi sto proprio arrampicando sugli specchi, è che hai scritto di aver "fatturato" 30.000 euro in 3 mesi. Ma, poichè il regime dei minimi è un regime per cassa, in realtà quello che conta è quello che hai "incassato". Sono tutti incassati nel 2012, o quanti ne hai incassati nel 2012 e quanti nel 2013 o oltre?
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  3. #3
    diametra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    12

    Predefinito

    No fatturati e incassati nel 2012. È il lavoro di un anno, ho aperto la partita iva solo per questo. La sparo grossa: non si può modificare la data di inizio attività? Grazie per l'aiuto

  4. #4
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,351

    Predefinito

    Mi spiace, qui mi fermo
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  5. #5
    diametra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Piccolo aggiornamento: mi viene detto che il ragguaglio al primo anno di attività è superato da successive interpretazioni (circolari, norme..non saprei). In pratica per il mio consulente sono ancora nel regime dei minimi. Qualcuno può confermarmi? O è una risposta molto creativa?

  6. #6
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,656

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da diametra Visualizza Messaggio
    No fatturati e incassati nel 2012. È il lavoro di un anno, ho aperto la partita iva solo per questo. La sparo grossa: non si può modificare la data di inizio attività? Grazie per l'aiuto
    la data inizio attività non può essere modificata.
    ma hai scritto che hai fatturato e incassato quasi 30.000 € in 1 unico anno, qual è il problema? se stai dentro i 30.000 € non vedo il problema.

  7. #7
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da c.t. Visualizza Messaggio
    la data inizio attività non può essere modificata.
    ma hai scritto che hai fatturato e incassato quasi 30.000 € in 1 unico anno, qual è il problema? se stai dentro i 30.000 € non vedo il problema.
    In effetti io ho sempre considerato i 30.000 senza fare ragguagli ad anno...

  8. #8
    diametra è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Ho aperto la partita iva a ottobre 2012 ma i 30000 euro che ho incassato a novembre dovevano essere ragguagliati all'anno (quindi 30.000 : 12 x 3). Secondo il documenti dell'agenzia delle entrate, avrei avuto diritto al regime dei minimi se avessi incassato max 7500 euro.

    Il mio commercialista ha confermato il ragguaglio, ma non per il primo anno di attività. Mi sembra molto strano. Aspetto qualche conferma o idee a riguardo su come posso risolvere la faccenda.

  9. #9
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,656

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s.antonelli Visualizza Messaggio
    In effetti io ho sempre considerato i 30.000 senza fare ragguagli ad anno...
    anche io, però un anno fa qualcuno mi disse la stessa cosa, che se entravo nel regime dei minimi a settembre, avrei dovuto fatturare massimo tot. ... da vedere!!

  10. #10
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,356

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da diametra Visualizza Messaggio
    Piccolo aggiornamento: mi viene detto che il ragguaglio al primo anno di attività è superato da successive interpretazioni (circolari, norme..non saprei). In pratica per il mio consulente sono ancora nel regime dei minimi. Qualcuno può confermarmi? O è una risposta molto creativa?
    se ti fai dare le circolari di chiarimento potrebbero tornare utili... io son rimasto che va ragguagliato ai mesi il primo anno.

    che danni potresti avere: l'iva omessa la puoi richiedere ai tuoi clienti (che se hanno il diritto alla rivalsa - titolari di p.iva - te la pagano e la detraggono, se son titolari di p.iva, se son privati non li becchi più mi sa); il reddito lo ricalcoli nei modi ordinari. Poi ci sono le sanzioni che, se il tuo commercialista è sicuro di quello che dice o è cmq assicurato, tu puoi stare tranquillo.

    Esperienze dirette per sentito dire ancora nulla, ma è un regime nuovo, quindi l'agenzia ha appena ricevuto e sta liquidando le prime dichiarazioni di quell'anno, difficile dire come operino il controllo sul superamento del limite.
    Puoi tentarla facendo un'integrativa sul 2012 riducendo i ricavi (ed evitare controlli automatici) e incrociare le dita su un possibile controllo incrociato con i tuoi dati bancari (più difficile che lo facciano su un minimo), ma questa è un'opzione da valutare con il tuo consulente.

Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. IVA dovuta su fatture emesse in regime dei minimi ma incassate in regime ordinario
    Di ouebgi nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16-12-15, 06:11 PM
  2. contribuenti minimi-decorrenza ragguaglio annuo fatturato
    Di filadelfo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-02-14, 04:11 PM
  3. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 09-02-12, 06:49 PM
  4. Ragguaglio ad anno
    Di Contabile nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-01-12, 10:06 PM
  5. Elemento Economico di Ragguaglio
    Di Lorena2546 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-01-08, 03:35 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15