Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: iscritti agli albi e collaborazioni occasionali

  1. #1
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito iscritti agli albi e collaborazioni occasionali

    Un soggetto iscritto ad un albo professionale, ad esempio uno psicologo con p.iva, può emettere ricevuta per prestazione occasionale nei confronti di un ente formativo (su proposta dell'ente stesso)? ho letto pareri discordanti.
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    cosa farebbe per quest'Ente?

  3. #3
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito

    Si occupa di formazione in convenzione con la regione. Si tratta dei progetti PON-FAS etc.
    Ultima modifica di studiocontabileab; 23-04-14 alle 06:57 PM
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Può fare prestazioni occasionali, purchè non rientranti in attività per cui è abilitato all'esercizio della professione.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Può fare prestazioni occasionali, purchè non rientranti in attività per cui è abilitato all'esercizio della professione.
    Grazie Niccolò, stavo valuando il tuo stesso parere. Figurati che avevo provato ad emettergli una fattura con IVA e la scuola non ha consentito al pagamento perchè nel loro sistema contabile non possono inserire questa ulteriore voce. Ho parlato con la segretaria e mi diceva che possono pagare solo il lordo meno la ritenuta d'acconto del 20%.
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  6. #6
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiocontabileab Visualizza Messaggio
    Grazie Niccolò, stavo valuando il tuo stesso parere. Figurati che avevo provato ad emettergli una fattura con IVA e la scuola non ha consentito al pagamento perchè nel loro sistema contabile non possono inserire questa ulteriore voce. Ho parlato con la segretaria e mi diceva che possono pagare solo il lordo meno la ritenuta d'acconto del 20%.
    Mi sembra un po' strano, non ricevono nessuna fattura?
    utenze, commercialista....qualsiasi spesa....
    o gli fa una nota occasionale ma per una prestazione davvero diversa da quella per cui ha partita iva oppure la fattura è l'unica soluzione...

    Io ho uno psicologo che oltre a sedute coi pazienti fa anche formazione presso vari enti e ha sempre emesso normale fattura anche per quest'ultima attività.

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiocontabileab Visualizza Messaggio
    Grazie Niccolò, stavo valuando il tuo stesso parere. Figurati che avevo provato ad emettergli una fattura con IVA e la scuola non ha consentito al pagamento perchè nel loro sistema contabile non possono inserire questa ulteriore voce. Ho parlato con la segretaria e mi diceva che possono pagare solo il lordo meno la ritenuta d'acconto del 20%.
    E' tipico delle amministrazioni che non possono detrarre l'IVA. In genere ogni contratto prevede come formula di pagamento il compenso al lordo di ogni imposta e contributo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    E' tipico delle amministrazioni che non possono detrarre l'IVA. In genere ogni contratto prevede come formula di pagamento il compenso al lordo di ogni imposta e contributo.
    Sarà un problema dell'ente, registreranno l'iva come costo.

  9. #9
    studiocontabileab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    PALERMO
    Messaggi
    941

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s.antonelli Visualizza Messaggio
    Mi sembra un po' strano, non ricevono nessuna fattura?
    utenze, commercialista....qualsiasi spesa....
    o gli fa una nota occasionale ma per una prestazione davvero diversa da quella per cui ha partita iva oppure la fattura è l'unica soluzione...

    Io ho uno psicologo che oltre a sedute coi pazienti fa anche formazione presso vari enti e ha sempre emesso normale fattura anche per quest'ultima attività.
    Lo psicologo è stato contattato in qualità di esperto nell'ambito del progetto di formazione. A questo punto mi chiedo se tale attività di formazione potrebbe rientrare in quelle attività che non richiedono l'iscrizione all'albo e quindi potremmo estendere in tal senso la fattispecie di prestazione occasionale.
    Dottore commercialista e revisore legale in Palermo

  10. #10
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s.antonelli Visualizza Messaggio
    Sarà un problema dell'ente, registreranno l'iva come costo.
    Certo, ma se l'accordo prevedeva un compenso complessivo di 100€ e lui emette una fattura di 122€, non la pagheranno.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Collaborazioni occasionali 2011
    Di Uccio71 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-04-11, 10:47 AM
  2. collaborazioni occasionali e CUD
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 11:26 AM
  3. Collaborazioni occasionali
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-05-09, 10:14 AM
  4. collaborazioni occasionali 2008
    Di iva nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-04-09, 08:13 PM
  5. Collaborazioni Occasionali
    Di LUCAP nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-03-07, 03:51 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15