Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Professione commercialista

  1. #1
    hinata90 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    1

    Predefinito Professione commercialista

    Ciao a tutti...Sono una ragazza che sta per finire il corso di magistrale in economia.
    Sto seriamente valutando l'idea di non cercare un impiego come dipendente ma di cercare un commercialista che mi possa far svolgere il praticantato. Ho maturato questa idea dopo aver lavorato presso un Caf di un sindacato perchè mi è piaciuto molto; inoltre vorrei approfondire vari argomenti che sia al caf che all'università non ho avuto modo di approfondire.
    Volevo sapere da voi, quali sono i pro e i contro di questa professione?
    Perchè vi sentireste di consigliarmela o non consigliarmela?
    Grazie a tutti

  2. #2
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    I pro: l'autonomia tipica di ogni libera professione, l'aspetto economico crescente in base alle tue capacità, l'assenza di monotonia, il contatto con molteplici professioni, una competenza che col tempo si allargherà a campi non strettamente fiscali/economici.
    I contro: l'estate che non inizia mai prima del 15 Luglio, un'attuale politica fiscale che ti obbliga a un aggiornamento quotidiano, le responsabilità tipiche di chi lavora in proprio, un contesto economico attualmente in stato di stallo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  3. #3
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Anch'io ho lavorato presso un sindacato/Caf per 5 anni, ma ti posso dire che la professione del commercialista è tutt'altra cosa. Il sindacato si limita a raggiungere i famosi punti per mantenere la sede, pensioni, disoccupazioni, invalidità, e ad effettuare i 730, tramite l'affiliazione che paga di più. L'importante è fare il maggior numero possibile di 730, giusti o sbagliati poco importa. Il commercialista svolge molteplici funzioni affinché le imprese nascano, si sviluppino e paghino il giusto! E ricordiamoci che l'Italia la tirano avanti le pmi.
    Devi avere passione, naturalmente come in ogni cosa, anche se le normative fiscali degli ultimi tempi, scritte da fior di professoroni e tecnici, hanno solo aumentato i problemi e fatto passare la voglia di lavorare...
    In bocca al lupo...
    Ultima modifica di FrancescoVir; 06-07-14 alle 03:43 PM
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-09-13, 11:38 AM
  2. Incompatibilita' professione
    Di ROSANNA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-03-12, 03:24 PM
  3. professione di ortottista
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-02-10, 05:17 PM
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-05-09, 06:45 PM
  5. Incompatibilità Professione Commercialista
    Di michele.troisi nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-03-07, 09:30 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15