Pagina 2 di 3 PrimaPrima 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Reverse e IVA agevolata

  1. #11
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Nella seconda ipotesi Robi parla di IMPRESA o CONSUMATORE FINALE. Mi incuriosisce dove vuoi arrivare. Interessante veramente l'argomento.
    Ciao Contabile, da un paio di giorni ...
    compari e scompari all'improvviso tipo Spiderman....
    ... non sei in linea, ma scrivi.....


    .... è inquietante... ho paura di aprire il cassetto.....

    Viaggi stealth?
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  2. #12
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Mi incuriosisce dove vuoi arrivare.
    ... aspetta in linea.... non rimarrai deluso..
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  3. #13
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    No, veramente non sarei d'accordo con nessuna delle due casistiche.
    ma se nel primo post avevi detto che:

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Qui invece non avrei alcun dubbio: Iva al 4%
    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Facciamo così: puoi fare un esempio pratico con riferimenti "esistenti"?
    Cioè spiegami tipo di appalto, magari tipo Committente.
    Allora ti espongo il caso in cui mi è sorto il dubbio:

    COMMITTENTE: imprenditore che sta costruendo edificio residenziale e rilascia dichiarazione per l'applicazione dell'IVA al 4% al mio cliente.

    APPALTATORE: il mio cliente emette ovviamente fatture con IVA al 4% e a sua volta riceve fatture dal subappaltatore. Ora tu dici che l'appaltatore dovrebbe registrare la fattura di acquisto in reverse integrandola con IVA al 20%?

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Ti riferisci ad un committente privato nella tua seconda ipotesi?
    Non fa differenza nella seconda ipotesi, può essere sia un impresa che consumatore finale il committente, se hanno i requisiti per richiedere l'IVA agevolata!

  4. #14
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Ciao Contabile, da un paio di giorni ...
    compari e scompari all'improvviso tipo Spiderman....
    ... non sei in linea, ma scrivi.....
    Avevo notato anch'io che scrive e non risulta online, chissà come fa????

  5. #15
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Robi Visualizza Messaggio
    Avevo notato anch'io che scrive e non risulta online, chissà come fa????
    Non si dice!!!
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  6. #16
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Robi allora facciamo così ti do direttamente quella che (secondo me) è la soluzione del caso specifico così non rischiamo di perderci..


    1) Il committente in base a che cosa può richiedere l'Iva al 4%?
    Hai parlato di edilizia residenziale, quindi dovrà rivendere gli appartamenti?
    In un solo caso potrebbe richiedere all'appaltatore l'Iva al 4%, se fosse già certo che tutti gli acquirenti possano godere dei benefici per la "prima casa".
    E' la cosa non è certificabile perchè fino al rogito (e non al compromesso), nessun acquirente potrebbe rendere tale dichiarazione.
    Per cui, sempre secondo me, c'è già un primo errore. Il Committente non potrà che ricevere "al massimo" fatture con Iva al 10%.
    Visto che è il tuo cliente ad emettere le fattura, credo sia importante appurare questo, perchè a nulla serve la "richiesta" rilasciata dal Committente.

    2) Ne consegue che i subappalti possono scontare medesima aliquota 10%, indipendentemente dal meccanismo del Reverse.

    Sempre se ho capito, e come dice Swami, IMVHO!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  7. #17
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patty76 Visualizza Messaggio
    Non si dice!!!
    Eddai dimmelo!!!

  8. #18
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Robi Visualizza Messaggio
    Eddai dimmelo!!!
    vai a vedere nelle opzioni del pannello utente...

    .... ci sono le varie modalità...

    ... invisibile.... uomo di pietra..... torcia umana.....
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  9. #19
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    1) Il committente in base a che cosa può richiedere l'Iva al 4%?
    La richiede in base al D.L. 693 del 31/10/1980 art. 8 punto 5, convertito in L. 891 del 22/12/1980 e che comunicherà tempestivamente qualora venga meno il diritto all'agevolazione e l'appaltatore dovrà emettere fattura integrativa per differenza di imposta ai sensi dell’art. 26, 1 comma, del D.p.r. 633/72

  10. #20
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Robi Visualizza Messaggio
    La richiede in base al D.L. 693 del 31/10/1980 art. 8 punto 5, convertito in L. 891 del 22/12/1980 e che comunicherà tempestivamente qualora venga meno il diritto all'agevolazione e l'appaltatore dovrà emettere fattura integrativa per differenza di imposta ai sensi dell’art. 26, 1 comma, del D.p.r. 633/72
    Ok! (casomai il punto 4).
    E' un po' vecchiotto (ovviamente non lo ricordavo a memoria, sono dovuto andare a rileggerlo ), devi rileggerlo nella riformulazione data nella tabella A parte seconda n.39 allegata al DPR 633/72

    Ti confermo che a mio avviso non c'è titolo per applicare Iva al 4%. Il titolo è dato da dichiarazione dell'acquirente nell'atto di acquisto.
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. iva agevolata
    Di desmodream nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-11-12, 05:01 PM
  2. Iva agevolata
    Di RAGGG. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-02-09, 05:50 PM
  3. iva agevolata
    Di LUIGI3694 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-02-08, 09:15 AM
  4. iva agevolata
    Di fabio006 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-02-08, 11:37 AM
  5. iva agevolata
    Di fabio006 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-07-07, 09:44 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15